EBay: come risparmiare con le aste on-line

Tecnologia

EBay: come risparmiare con le aste on-line

EBAY.
EBAY.

Vi piace fare acquisti su eBay e volete imparare a risparmiare attraverso le aste? Scopriamo insieme come risparmiare su eBay con le aste on-line.

Fare acquisti on-line è diventata un’attività particolarmente di moda negli ultimi tempi. Lo shopping on-line infatti ha moltissimi effetti positivi sulla persona perchè permette di non perdere tempo girando i negozi e di scegliere seduti comodamente da casa gli articoli che più ci piacciono. Lo shopping on-line inoltre permette che nel caso di difetto o errore nell’acquisto dell’articolo si possa fare il reso comodamente da casa aspettando il corriere.

In base ai siti dove si preferisce acquistare on-line il reso può essere fatto da casa, attraverso il corriere oppure portando l’articolo errato nel negozio più vicino con un rimborso quasi sempre pari al 100% del prezzo di acquisto, a differenza del negozio dove quasi sempre si può avere un rimborso solo ed esclusivamente acquistando un altro capo con la stessa somma di denaro o aggiungendone.

Il sito eBay è una delle realtà virtuali più utilizzate nel campo dello shopping on-line perchè permette di acquistare prodotti da tutto il mondo pagando pochissimo sulle spese di spedizione.

Il sito eBay inoltre permette di acquistare articoli o mettere in vendita oggetti tramite asta. Con questa idea ciascun soggetto può inserire degli annunci inserendo un prezzo iniziale e venderlo in base a quanto offrono gli acquirenti. Con questa pratica si possono vendere tutti quelli oggetti in buono stato che non verrebbero più utilizzati e quindi scartati.

Come funziona eBay

EBay può essere considerato il più grande sito di e-commerce del pianeta poichè è presente in 30 paesi del mondo e conta già 147 milioni di utenti da quando fu creato per la prima volta. Il sito eBay fu fondato da Pierre Omidyar il 3 settembre 1995 ed è diventato famoso in Italia nel 2001 per aver rilevato il sito iBazar. EBay offre ai suoi utenti la possibilità di acquistare e vendere oggetti nuovi e usati in qualsiasi momento e da qualsiasi postazione internet attraverso la classica vendita, oppure grazie alle aste on-line.

Per iniziare a utilizzare eBay la prima cosa da fare è quella di collegarsi al sito Internet di eBay, cliccare sulla voce “REGISTRATI” e iniziare a creare un nuovo account.

A questo punto bisogna compilare tutto il modulo richiesto e cliccare sul pulsante “INVIA” per iniziare la procedura della registrazione. Per verificare il proprio account bisogna associarlo a un numero di telefono cellulare, oppure al numero di una carta di credito che può essere anche una prepagata. A questo punto tramite mail o sms sarete contattati da eBay per completare la registrazione.

A questo punto è possibile iniziare a fare acquisti tornando nella pagina principale di eBay e utilizzando la barra che si trova in alto per individuare l’oggetto da cercare (es: cover cellulare). Attraverso la ricerca è possibile scegliere la categoria di appartenenza dell’oggetto e se si ha bisogno di effettuare ricerche più mirate si può cliccare sulla voce “RICERCA AVANZATA” in alto a destra e scegliere le opzioni specifiche. Se non si vuole scegliere una categoria specifica basta cliccare nella casella delle categorie la la sezione “TUTTE LE CATEGORIE“.

Attraverso la ricerca verranno visualizzati i risultati e da qui potrete scegliere attraverso le varie caselle di preferenza in che modo visualizzare gli oggetti.

Si possono ordinare gli oggetti in base al loro prezzo, il loro stato e loro scadenza. Scegliendo l’oggetto vi apparirà la finestra specifica con la sua descrizione e le spedizioni. Cliccando sull’oggetto potrete anche accedere alla pagina personale del venditori dove vengono pubblicati tutti i Feedback e il punteggio delle stelline.

I tre metodi per acquistare su eBay sono:

  • ASTA: chi offre di più si aggiudica l’oggetto.
  • COMPRALO SUBITO: si possono acquistare gli oggetti senza asta a un prezzo deciso dal venditore.
  • FAI UNA PROPOSTA: gli utenti possono suggerire un prezzo differente da quello scelto dal venditore.

Quando si decide di acquistare all’asta un oggetto bisogna decifrare la cifra massima di offerta relativa all’oggetto e cliccare sul pulsante “FAI UN’OFFERTA“. A questo punto il sistema terrà sotto monitoraggio automatico e vi mostrerò le ultime puntate fino a raggiungere la cifra indicata. Se l’acquirente vince all’asta verrà avvisato tramite mail e confermando la mail gli verrà dato accesso alla pagina eBay per ultimare la transazione.

Come sfruttare le offerte su eBay

Per poter vendere su eBay è necessario registrarsi e verificare propria identità attraverso mail o sms e bisognerà attendere alcuni giorni prima di poter diventare operativo e ricevere l’abilitazione alla vendita.

Inoltre bisogna creare un “ACCOUNT VENDITORE” o aggiornare nuovamente il proprio profilo. Tutto questo procedimento è spiegato in modo molto chiaro e semplice e quindi dopo questi passaggi sarà possibile iniziare a vendere. Solitamente si registrano su eBay tutti quei venditori che hanno un negozio o la partita IVA.

Per restare al passo con il sito di vendita Subito.it l’e-commerce eBay ha creato uno spazio che si chiama “eBay Annunci” dove possono inserire oggetti anche tutte quelle persone che vendono privatamente e non come negozio. Per iscriversi a “eBay Annunci” basta collegarsi al sito ufficiale di eBay e cliccare in alto a destra su “PUBBLICA GRATIS“. Attraverso una procedura semplice e intuitiva si può inserire in modo facile il proprio annuncio senza spendere soldi se non in caso di inserire il proprio annuncio tra agli oggetti in evidenzia.

Quando si inserisce un annuncio è importante inserire il recapito telefonico o la mail ed essere chiari e precisi nella descrizione.

Quando verrete contattati sarà possibile andare avanti nell’affare attraverso vari metodi di pagamento, tra i quali PayPal che garantisce sicurezza sia all’acquirente che al venditore. Può anche capitare di fare un incontro di persona ed evitare così le spese di spedizione. Per preparare un’inserzione è importante fare delle foto luminose e senza flash all’oggetto è inserire il prezzo di vendita e una descrizione veritiera dell’oggetto.

Se si decidei di optare per l’asta on-line è importante decidere se accettare le offerte o contrattare con l’acquirente. In questo modo si può decidere di accettare o rifiutare le offerte in automatico impostando le soglie minime o massime. Per la spedizione si può optare per un cifra a metà con l’acquirente, oppure spedire gratuitamente. Infine consigliamo sicuramente per tutelarsi di utilizzare il metodo di pagamento PayPal che garantisce uno scambio veloce.

Quando si riceve una domanda da parte dell’acquirente è molto importante rispondere in modo tempestivo e la spedizione deve rispettare i tempi promessi. La spedizione solitamente avviene dopo aver ricevuto la somma di denaro ed è importante avvisare l’acquirente dell’imminente invio e se la spedizione è tracciabile bisogna assolutamente lasciare il track per seguirla. Al termine della transazione e dell’oggetto ricevuto si consiglia di non dimenticarsi di lasciare un Feedback all’acquirente e al venditore.

I prodotti più venduti su eBay

Quali sono i prodotti più venduti e acquistati dagli Italiani su eBay? Secondo i dati ComScore gli oggetti che vengono acquistati maggiormente su eBay sono telefonia, settore informatico e la musica.

Ecco la classifica dei prodotti più venduti su eBay in Italia:

  1. TELEFONIA: gli Italiani non vogliono rinunciare all’ultimo modello di smartphone tanto da acquistarne uno ogni 4 secondi. Gli Italiani inoltre amano acquistare cover, custodie, cuffiette ecc… all’ultima moda. Possiamo sicuramente dire che la categoria della Tecnologia ricopre un ruolo fondamentale nella vendita su eBay.
  2. SETTORE INFORMATICO: il settore informatico è un’altro che va a gonfie vele su eBay, soprattutto nell’acquisto di tablet e iPad. Di tablet ad esempio si vende 1 prodotto ogni 9 secondi.
  3. MUSICA: con una vendita ogni 10 secondi il settore della musica occupa il terzo posto. I prodotti più venduti sono sicuramente Mp3 e Hifi Home Theatre. Con il ritorno del vintage inoltre tra i prodotti più richiesti troviamo sicuramente i vinili che vengono acquistati con una percentuale del 17% rispetto ai CD moderni.
  4. BELLEZZA E SALUTE: con un prodotto venduto ogni 15 secondi si aggiudica il quarto posto. I prodotto più acquistati sono quelli che riguardano mani, unghie, corpo e capelli.
  5. GARDENING: il giardinaggio è l’hobby più alla moda su eBay e possiamo osservare che su eBay viene venduto un articolo ogni 32 secondi. Tutto ciò che riguarda il giardinaggio è venduto soprattutto nei periodi primaverili ed estivi.
  6. GASTRONOMIA: con una vendita al minuto il settore della gastronomia è molto amato dagli Italiani e soprattutto dagli stranieri che amano comprare prodotti di cucina di prima qualità Made in Italy.
  7. ABBIGLIAMENTO: nel settore dell’abbigliamento l’articolo più acquistato è quello delle scarpe dove se ne vende un paio ogni minuto e mezzo. L’abbigliamento invece registra una vendita ogni 8 secondi. Il maggior numero di acquisti risulta quello maschile, rispetto a quello femminile.
  8. ARTICOLI PER ANIMALI: gli Italiani amano coccolare il proprio animale domestico e su eBay viene venduto un articolo ogni minuto e mezzo. Gli articoli più acquistati sono collari, medagliette, guinzagli, ciotole e cappottini.
  9. ARTICOLI PER L’INFANZIA E PREMAMAN: su eBay ogni 2 minuti viene venduto un articolo per l’infanzia o premaman . Questo dato riguarda giocattoli, passeggini, abbigliamento e accessori per il bagnetto.
  10. ARREDAMENTO: fanalino di coda della classifica degli acquisti su eBay degli Italiani sono i prodotti che riguardano l’arredamento e per ordine riguardano cucina, camera da letto e bagno. La crescita degli acquisti riguarda soprattutto gli accessori per la tavola, pentole, elettrodomestici ecc…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche