L’isola di Budelli venduta ad un imprenditore neozelandese

Ambiente

L’isola di Budelli venduta ad un imprenditore neozelandese

Quasi tremilioni di euro: è questo il prezzo al quale è stata venduta la perla dell’arcipelago della Maddalena, l’isola di Budelli, in Sardegna. La meravigliosa isola è stata acquistata dal titolare di una società svizzera di origine neozelandese. L’imprenditore ha ricevuto in consegna l’isola davanti al giudice del Tribunale di Tempio Pausania. Pare che l’acquirente sia un ambientalista, innamorato dell’arcipelago della Maddalena e in particolare della splendida isola di Budelli. L’intento dell’imprenditore è di proteggere l’ecosistema dell’isola e preservarla da attacchi esterni.

L’Ente Parco dell’Arcipelago e il Ministero dell’Ambiente possono però esercitare il diritto di prelazione, nel tempo massimo di novanta giorni, versando la cifra con cui l’isola era stata messa all’asta dopo il fallimento della società milanese che l’aveva gestita.

Sull’isola di Budelli non si può accedere se non accompagnati dal personale dell’ente Parco, né è possibile costruire a causa dei vincoli paesaggistici e naturali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...