Come si richiede un prestito online? COMMENTA  

Come si richiede un prestito online? COMMENTA  

Matrimonio in vista? Casa da ristrutturare? I motivi per cui si ha bisogno di un prestito possono essere davvero tanti. Il vero problema è: come si richiede un prestito?

Hai due possibilità: andare personalmente in banca o presso un’agenzia di mediazione creditizia e richiedere un preventivo oppure puoi affidarti al web e scegliere comodamente da casa il prestito online che fa per te, i quali solitamente vengono concessi in breve tempo. La prima cosa da fare sarà quella di cercare quali sono le agenzie di mediazione creditizia a concedere prestiti online nella tua zona di residenza e in seguito scegliere tra loro qual è quella che offre le condizioni migliori.


Cosa tenere dunque in considerazione? I parametri da valutare per scegliere un buon prestito online sono:
• Tasso d’interesse (TAN e TAEG)
• durata del finanziamento
• condizioni di rimborso e sistema rateale
• eventuali spese accessorie
• spese per riscossione del bollettino postale
• eventuale assicurazione accessoria.


L’importo richiedibile per un prestito online varia a seconda del tipo di finanziamento. La somma erogata e gli interessi maturati vengono rimborsati tramite rate mensili, anch’esse di durata variabile.


Ti sarà possibile richiedere più informazioni tramite i canali alternativi come e-mail e live chat, lasciando i propri dati e numero di telefono in modo da poter essere ricontattati.

L'articolo prosegue subito dopo


Una volta ottenuti i preventivi che avrai richiesto, potrai procedere al confronto e optare per quello che secondo te riesce a rispondere meglio alle tue esigenze. Una volta fatto questo, non dovrai fare altro che procedere alla richiesta formale del finanziamento.

Documenti per richiedere un prestito online

Solitamente gli unici documenti da presentare per ottenere il tuo prestito online si limitano a:
• Documento di identità valido
• Codice Fiscale
• Basta Paga o Cedolino Pensione
• CUD
• Modello Unico completo con ricevuta di presentazione
• Modulo F24 con ricevute di pagamento se professionista

• Alcuni richiedono l’ultima bolletta del telefono, energia elettrica o gas (anche se intestata ad un’altra persona)

Alcune agenzie di mediazione creditizia online riescono ad erogare la cifra richiesta in tempi brevissimi, anche in sole 24 ore, così da permettere al cliente di far fronte sin da subito alle sue spese.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*