> > Calcio: la compagna di Agnelli, 'al tuo fianco con orgoglio, c'&egr...

Calcio: la compagna di Agnelli, 'al tuo fianco con orgoglio, c'è solo un presidente'

default featured image 3 1200x900

Torino, 29 nov. - (Adnkronos) - "Da dove iniziare.. Dopo 12 anni di lavoro giorno e notte, oggi chiudi un capitolo della tua vita da Presidente della Juventus. Solo io e te sapremo tutti i sacrifici che hai fatto, tutti gli sforzi che ci hai messo.. 9 campionati consecutivi di serie A, 5 coppe ...

Torino, 29 nov.

– (Adnkronos) – "Da dove iniziare.. Dopo 12 anni di lavoro giorno e notte, oggi chiudi un capitolo della tua vita da Presidente della Juventus. Solo io e te sapremo tutti i sacrifici che hai fatto, tutti gli sforzi che ci hai messo.. 9 campionati consecutivi di serie A, 5 coppe italia di cui 4 di fila, 4 vittorie supercoppa, 5 campionati femminili consecutivi, 2 coppe italia femminili, 3 supercoppe femminili, 1 coppa Italia serie C..

Nessuno te li può togliere e dubito che qualcuno riuscirà mai ad avvicinarsi alla vittoria di 29 trofei". Così su Instagram, Deniz Akalin, compagna di Andrea Agnelli, all'indomani delle sue dimissioni da presidente della Juventus.

"Mi chiedi sempre cosa amo di più di te ed io rispondo sempre come lavori: tu non fermarti; sei coerente, e insistente. Perseverante, determinato -aggiunge Akalin-. La responsabilità ce l'hai nel sangue – mai una volta sei scappato, anche quando significava prenderti la colpa per gli altri, per errori che non erano tuoi.

Ci metti sempre la faccia sulle sconfitte, sui momenti difficili, sulle decisioni difficili. Vorrei avere la metà del coraggio, dell'integrità e della decenza che hai tu. Oggi, non solo sono al tuo fianco, ma lo sono con orgoglio e ti ringrazio per tutto quello che hai realizzato in questi anni per la Juventus, per la tua famiglia, per noi. C'è solo un Presidente, e per me lo sarai per sempre tu.

Non vedo l'ora di vedere cosa ci riserva il futuro amore mio. Sono semplicemente certa che fianco a fianco lo renderemo migliore di qualsiasi cosa ci aspettiamo. Ti amo! Ieri, oggi, e domani".