×

Casellati: femminicidi non sono omicidi qualsiasi

Roma, 24 nov. (askanews) – I femminicidi non sono “omicidi qualsiasi”, ma per contrastarli non bastano le leggi, bisogna “prima cambiare le menti”. Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Casellati, intervenendo al convegno ‘Donne uccise dagli uomini: i numeri di una strage. Dove sbagliamo?’, in occasione della ‘Giornata internazionale sull’eliminazione della violenza sulle donne, promosso dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e su ogni forma di violenza di genere.

La presidente Casellati ha innanzitutto assicurato il proprio “appoggio” e “pieno sostegno” alla commissione di inchiesta sul femminicidio, “nella convinzione che quella che ci unisce anche oggi – alla vigilia della giornata internazionale contro la violenza sulle donne – è una battaglia di libertà, giustizia e civiltà che non possiamo permetterci di perdere. Una battaglia da affrontare insieme”.

Ha aggiunto Casellati: “I femminicidi non sono omicidi qualsiasi: sono donne uccise in quanto donne, vittime di una violenza che si nutre di ignoranza, pregiudizi e omertà.

La violenza di genere è probabilmente il tema di cui mi sono occupata di più in tanti anni di attività professionale, impegno politico e al servizio delle istituzioni”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora