Come editare video con powerdirector
Come editare video con powerdirector
Video

Come editare video con powerdirector

PowerDirector

PowerDirector è un software di editing video per montaggio digitale. Offre la possibilità di catturare, editare e produrre video, in modo molto intuitivo.

PowerDirector è un software semi-professionale, adatto a un range di utenti molto ampio. Il software offre diversi strumenti per l’editing e la possibilità di aggiungere numerosi effetti al video.

Come editare video con powerdirector

PowerDirector è un software di editing video per montaggio digitale. Offre la possibilità di catturare, editare e produrre video, direttamente dall’interno del software. E’ compatibile con il sistema operativo Windows, ed è acquistabile online e presso alcuni negozi di informatica.

  • Aprite dunque la schermata principale. A destra troverete un mini monitor che vi consentirà di visualizzare in modo istantaneo le opzioni necessarie. A sinistra invece troverete lo spazio dedicato alla libreria. Qui dovete inserire gli elementi che desiderate inserire nel video semplicemente trascinandoli. Ricorda che il programma PowerDirector riconosce i file WAVE (.wav) o come file audio o come file video.
  • Una volta inseriti nella libreria i file da aggiungere al video, dovete trascinarli all’interno della timeline.

    Gli elementi, inseriti uno dopo l’altro, permetteranno di non perdere neanche un decimo nel movimento tra un elemento e l’altro.

  • Per aggiungere degli effetti particolari al vostro video, utilizzate i vari strumenti che avete a disposizione come l’Area Effetti. Questa sezione vi offre una’ampia scelta di effetti speciali, come ad esempio immagini in bianco e nero, color seppia, ecc. Nella sezione Area Oggetti potete aggiungere piccole, ma speciali animazioni. Invece nell’Area Particelle potrete trasformare in effetti tridimensionali oggetti del filmato stesso. Presente anche l’Area Testo dove sarà possibile inserire testi sia come anteprima, sottotitoli o omaggi finali.
  • Nell’Area Transizioni potrete applicare appunto le transizioni, che servono a rendere meno brusco il passaggio tra un elemento e l’altro.
  • Questi sono gli strumenti basilari, ma non dimenticate che avrete anche la possibilità di mixare la traccia audio; oppure potrete registrare la vostra voce.
  • Infine, andando sulla sezione “Produci”, avrete la possibilità di scegliere in quale formato volete salvare il nostro video.

    È consigliabile, comunque, scegliere la qualità MPEG-2 e scegliere il formato risoluzione 1920 x 1080. In questo modo avrete un video in full HD. Ricordate che questo graverà sulle dimensioni del filmato. E’ comunque possibile scegliere formati diversi, secondo le proprie necessità. Una volta scelto il formato desiderato, cliccate su Inizia e attendete che il vostro filmato sia completato. Il gioco è fatto! Terminato il video è anche possibile condividerlo su YouTube e Facebook.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Wonderbox Italia S.R.L. 3 Giorni Da Favola In Europa
299.9 €
Compra ora
Beafon C50 Classic Line Dual-SIM Bianco - White
32 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
52.43 €
Compra ora
Vileda Robot Aspirapolvere VR 301
169.9 €
Compra ora