×

Voragine vicino al Colosseo di Roma: 15 persone evacuate da un palazzo

Condividi su Facebook

Paura a Roma dopo l'apertura di una voragine vicino al Colosseo: i vigili del fuoco hanno fatto evacuare 15 persone da una palazzina.

voragine colosseo
voragine colosseo

A pochissimi passi dal Colosseo di Roma si è aperta una voragine, all’altezza del civico 20 di via Marco Aurelio. I vigili del fuoco, infatti, hanno disposto l’evacuazione per una sessantina di persone. La strada risulta momentaneamente chiusa per favorire la messa in sicurezza dell’area. Le persone che si trovavano all’interno della struttura sono state accolte nel vicino Commissariato di Polizia. Un altro gruppo di quindi persone, invece, è stato evacuato da una palazzina. Sono in corso le verifiche strutturali.

Roma, voragine vicino al Colosseo

Caos a Roma: una voragine si è aperta all’altezza di via Marco Aurelio vicino al Colosseo. I vigili del fuoco sono giunti rapidamente sul posto e hanno disposto l’evacuazione dell’intera area. Una sessantina di persone, inoltre, sono state messe in sicurezza; mentre la zona risulta al momento chiusa alla circolazione.

Quindici persone sono state fatte evacuare da una palazzina poco distante dalla zona interessata, mentre proseguono gli interventi di messa in sicurezza. Il manto stradale è ceduto all’altezza del civico 20, fra via Claudia e via Ostilia. L’allarme inoltre, è scattato intorno alle ore 8 di lunedì 20 gennaio. Da quanto si apprende, infine, sono in corso le operazioni per sistemare anche le condutture dell’acqua. Presenti sul posto anche i tecnici Acea, Roma Capitale e un funzionario di servizio.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche