×

Due milioni di luci a Lisbona

Condividi su Facebook

Come festeggiare il Natale a Lisbona


Uno dei posti che vorrei assolutamente visitare è il Portogallo, soprattutto questo Natale.

Lisbona, infatti, sarà ancora più affascinante questo Natale perché sarà illuminata da 2 milioni di led, disposti lungo 150 mila metri di cavo che non possono che assicurare un effetto mozzafiato. La piazza del Rossio invece ospiterà una pista di pattinaggio sul ghiaccio e, per i bambini, veri protagonisti del Natale, una grande giostra.
Se volete inoltre vedere la città in modo diverso, tutto il quartiere della Baixa sarà attraversato ogni week end da un trenino che trasporterà turisti e cittadini lungo le vie addobbate a festa.

Bellissimi anche i presepi della Cattedrale della città e della Basilica dell’Estrela, natività fatta a grandezza naturale.
Infine, ma non per importanza, il Portogallo festeggia Natale anche da un punto di vista culinario: in questo periodo non può mancare il baccalà con patate e cavoli. Tra i dolci più tradizionali ci sono i filhoses de abobora, delle particolari frittelle di zucca e i broas de milho, paste di farina di grano o broas de mel nella variante con miele.

Il vero dolce di Natale però è il dolce Dolce del Re, una ciambella di frutta con canditi e noccioline. Se volete allungare il viaggio e festeggiare a Lisbona anche il capodanno, per la notte di San Silvestro, al Terreiro do Paço è prevista un’esibizione delle band più famose del Portogallo, Xutos & Pontapes che sarà accompagnata da spettacoli pirotecnici sul fiume Tago.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.