×

Enrico Brignano a Verona…venerdì 17 da ridere!

La data, sul palco più prestigioso d’Italia, rappresenta la consacrazione per questo artista che ha conquistato il pubblico anche lontano da Roma, e questo grazie ad un genuino talento comico che, sebbene legato alla capitale, non conosce confini per la sua spontaneità.

default featured image 3 1200x900 768x576

Enrico Brignano 300x199Il 2010 è senza dubbio l’anno di Enrico Brignano che, dopo aver collezionato sold out in tutta Italia, arriva trionfalmente all’Arena di Verona, dove si esibirà venerdì 17 settembre.

La data, sul palco più prestigioso d’Italia, rappresenta la consacrazione per questo artista che ha conquistato il pubblico anche lontano da Roma, e questo grazie ad un genuino talento comico che, sebbene legato alla capitale, non conosce confini per la sua spontaneità.

Per la serata in Arena ci sono ancora biglietti disponibili anche direttamente al botteghino.

Reduce da un successo teatrale e televisivo strepitoso, Enrico Brignano torna in scena con lo spettacolo “SONO ROMANO MA NON E’ COLPA MIA”:

Uno show che dà voce a sentimenti ed emozioni.

Il comico riflette ad alta voce, dà corpo ai ricordi di famiglia, ma di una famiglia allargata, che risalendo di nonno in nonno, arriva fino a nonno Romolo, primo re di Roma.

Nei suoi esilaranti monologhi, l’Artista, mette alla berlina vizi e virtù degli uomini di oggi, dalle paure alle manie che ciascuno serba in cuore: un viaggio tra le piccole e grandi nevrosi degli italiani. Ma in questo viaggio fortunatamente viene in soccorso, anzi in “Pronto soccorso” la risata come un sorso d’acqua fresca, capace di mandar giù e per un attimo far dimenticare qualsiasi boccone amaro.

Una pausa di serenita’, una pausa di buonumore.

“Sono romano ma non è colpa mia” perché abitare nella capitale comporta una responsabilità non indifferente: saper far meglio di chi è venuto prima di noi, molto prima di noi.

I biglietti sono in prevendita online al sito www.zedlive.com e presso FNAC, Boxoffice Verona, Coin Ticketstore Padova e Treviso, Boxoffice, Primi alla Prima (Banca del veneziano, BCC del veneto, Casse rurali trentine), Cariparo, Unicredit, Ticketone, Charta.

Biglietti in vendita a partire da € 25,50

Per informazioni www.zedlive.com


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora