×

**Fisica: è morto Miguel Angel Virasoro, pioniere della teoria delle stringhe** (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – Virasoro ha dato importanti contributi in fisica matematica: nell'ambito della teoria delle algebre di Lie a dimensione infinita ha introdotto l'algebra che porta il suo nome, importante nella teoria delle stringhe relativistiche; in meccanica statistica ha contribuito a sviluppare lo studio dei sistemi disordinati, in particolare dei vetri di spin, insiemi di magneti elementari.

Proprio in quest'ultimo ambito, insieme a Giorgio Parisi e Marc Mézard, Virasoro ha dato un fondamentale contributo alla comprensione dell'ultrametricità nei sistemi disordinati tipo vetri di spin.

Nel 2020 ha ottenuto la Medaglia e il Premio Dirac 2020 – condivisa con Andrè Neveu (Università di Montpellier) e Pierre Ramond (University of Florida) – "per i contributi pionieristici all'ideazione e alla formulazione della teoria delle stringhe, introducendo nuove simmetrie bosoniche e fermioniche nella fisica".

Nella fisica teorica la teoria delle stringhe tenta di conciliare la meccanica quantistica con la relatività generale e che potrebbe costituire una teoria del tutto.

Contents.media
Ultima ora