×

I misteri dell’osservatorio solare di Chanquillo in Perù

Milano, 27 lug. (askanews) – A Chanquillo, in Perù, sorge un antichissimo osservatorio solare. Risale al quarto secolo a.c., prima del periodo Inca, ed è formato da 13 torri su una collina nel deserto in grado di definire con precisione lo scorrere dei mesi, gli equinozi e i solstizi. Un capolavoro di architettura e tecnologia ora diventato anche patrimonio mondiale Unesco.

“A Chanquillo era possibile creare e organizzare un calendario solare completo che copriva tutto l’anno, non esiste nessun altro osservatorio antico al mondo che abbia queste caratteristiche”, spiega Ivan Guezzi, direttore sel sito archeologico e uno degli studiosi che dopo anni è riuscito a scoprire cosa fosse esattamente il sito, la cui funzione per molto tempo è rimasta un mistero.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora