×

“Il popolo non ha pane? Che mangi brioches!” la frase che Maria Antonietta non pronunciò mai

Condividi su Facebook

Un clamoroso errore storico

Restare celebri nella storia per una frase mai detta è già di per sé singolare, se la frase è talmente stolta da infangare l’intelligenza e la memoria del malcapitato, allora diventa un’ingiustizia solenne.

Eppure questo è ciò che si è verificato nei confronti di Maria Antonietta d’Asburgo Lorena (1755-1793), la sfortunata regina di Francia decapitata in pieno Terrore rivoluzionario, cui una leggenda attribuisce l’espressione “Il popolo non ha pane? Che mangi brioches!” che avrebbe pronunciato in occasione dell’assalto della plebaglia a Versailles nelle giornate di Ottobre del 1789.

Ecco la spiegazione dell’equivoco secolare.

Il filosofo e scrittore Jean- Jacques Rousseau riporta nel Libro VI delle Confessioni un aneddoto: nel 1741 si trovava da Madame de Mably dove, di nascosto, era solito bere un vino d’Arbois che aveva il potere di stimolargli l’appetito; non osando entrare in panetteria vestito da gentiluomo perché disdicevole, “Allora” scrive Rousseau “ricordai il suggerimento di una grande principessa quando le venne detto che i contadini non avevano pane: fategli mangiare brioches, disse.

Perciò mi comprai una brioche”.

I nemici della regina, usando la frase riportata nel racconto per denigrarla, incorsero in un errore clamoroso: anche se il filosofo non menziona il nome della principessa in questione, certamente non poteva trattarsi di Maria Antonietta, che nel 1741, anno cui l’aneddoto si riferisce, non era nata!

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
healthcare jobs
20 Gennaio 2011 18:26

Thank you, I have recently been searching for information about this topic for ages and yours is the best I have discovered so far.


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.