×

In libreria “L’uomo che parlava agli elefanti” di Lawrence Anthony

default featured image 3 1200x900 768x576

elefantiÈ uscito in libreria “L’uomo che parlava agli elefanti”, di Lawrence Anthony, edito da Newton Compton.

Il volume narra la straordinaria avventura dell’autore, che vive nella riserva di Thula Thula nello Zululand, in Sudafrica e che per la stesura del libro ha collaborato con il giornalista Graham Spence.

Lawrence Anthony, intenzionato a rendere un grande parco naturale l’immensa riserva di caccia acquistata in Sudafrica, decide di adottare un branco di elefanti “difficili”, provenienti da un’altra oasi naturale. Gli elefanti arrivano alla riserva di Lawrence fortemente traumatizzati.

Lawrence si affeziona subito al branco e riesce, con molta pazienza e non senza difficoltà, a comprenderne il desiderio di libertà e a guadagnarne la fiducia. Per aiutare gli elefanti ad acclimatarsi nel nuovo territorio, l’autore si accampa tutte le notti vicino al loro recinto. Gli elefanti sono inizialmente molto aggressivi e diffidenti, ma lentamente cominciano ad apprezzare e ricercare la sua presenza.

L’affetto che li lega al loro protettore è tale che non solo vanno a bussargli alla finestra con la proboscide per salutarlo, ma – ogni volta che si allontana per un viaggio – lo aspettano all’ingresso della riserva per dargli il benvenuto.

Lo scrittore Lawrence Anthony è un ambientalista ed è il fondatore della “Earth Organization”; ha ricevuto il premio Earth Day delle Nazioni Unite.

Contents.media
Ultima ora