Isola di Pasqua: apre il primo centro per il turismo sostenibile
Lifestyle

Isola di Pasqua: apre il primo centro per il turismo sostenibile

Moai_8

Il primo centro per un turismo eco sostenibile apre sull’Isola di Pasqua.

Il Fondo per i World Monuments (WMF) in collaborazione con il Corporación Nacional Forestal (CONAF) creerà un centro visitatori sull’isola di Pasqua.
Il nuovo centro nasce con l’intento di conversare i beni naturali e storici dell’isola ed educare i turisti a sostegno delle comunità locali per sviluppare una strategia che permetta la salvaguardia di siti come “Orongo”.
Il centro, per il quale è previsto un investimento di oltre $ 460.000, sarà costruito all’ingresso del villaggio cerimoniale di Orongo, uno dei più importanti siti archeologici dell’isola Rapa Nui.

Questo luogo, posto all’interno del Rapa Nui National Park e dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1995, è conosciuto per i suoi “Moai” , gli enormi monoliti a forma di testa di uomo .
“Il turismo è essenziale per l’Isola di Pasqua, ma deve al contempo essere proteso verso la sostenibilità del proprio patrimonio”, spiega Timothy McClimon presidente della Fundación American Express che si occupa del progetto.

Come arrivare sull’isola di Pasqua?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche