> > La saliva di un verme contro l'inquinamento

La saliva di un verme contro l'inquinamento

featured 1655484

(Adnkronos) - La scoperta è di una ricercatrice italiana del Margarita Salas Center for Biological Studies (CIB) di Madrid, Federica Bartocchini, ed è stata confermata da recenti ricerche: due enzimi presenti nella saliva dei vermi della cera, larve di falena che mangiano la cera prodo...

(Adnkronos) – La scoperta è di una ricercatrice italiana del Margarita Salas Center for Biological Studies (CIB) di Madrid, Federica Bartocchini, ed è stata confermata da recenti ricerche: due enzimi presenti nella saliva dei vermi della cera, larve di falena che mangiano la cera prodotta dalle api, sono in grado di degradare rapidamente e a temperatura ambiente il polietilene, la plastica più utilizzata al mondo e uno dei principali responsabili di un inquinamento che si estende dalle profondità oceaniche alle cime delle montagne.

Il consumo di plastica è infatti aumentato in tutto il mondo negli ultimi trent'anni, con centinaia di milioni di tonnellate all'anno che finiscono disperse in natura e meno del 10% che viene riciclato.