> > Manovra: Fazzolari, 'Bankitalia? Esprime visione banche'

Manovra: Fazzolari, 'Bankitalia? Esprime visione banche'

default featured image 3 1200x900

Roma, 5 dic. (Adnkronos) - "Che la manovra non piaccia a sindacati, Confindustria, Bankitalia, vuol dire che non pende da nessuna parte. È un buon segno, va bene". Lo ha detto Giovanbattista Fazzolari, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, arrivando a Palazzo Chigi e rispon...

Roma, 5 dic.

(Adnkronos) – "Che la manovra non piaccia a sindacati, Confindustria, Bankitalia, vuol dire che non pende da nessuna parte. È un buon segno, va bene". Lo ha detto Giovanbattista Fazzolari, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, arrivando a Palazzo Chigi e rispondendo alle domande dei cronisti sulle critiche sollevate, in particolare, da Palazzo Koch.

"Io penso che sia normale che ognuno in fase di legge di bilancio dica quali sono gli aspetti che lo deludono, ci sta.

Bankitalia è partecipata da banche private – rimarca Fazzolari -, è una istituzione che ha una visione, legittimamente, e questa visione fa sì che reputi più opportuno che non ci sia più di fatto utilizzo di denaro contante. Questa però non è la visione della Bce. Non è che uno è cattivo e uno è buono…abbiamo due opinioni radicalmente diverse. La Bce ribadisce che la banconota è l’unica moneta a corso legale e che gli Stati membri non possono limitare l’utilizzo dell’unica moneta a corso legale a favore di una moneta privata, e Bankitalia che legittimamente ha un’altra visione che reputa invece più opportuno che i cittadini si avvalgano di una moneta privata del circuito bancario", conclude.