×

Marchisio canta “Roma ladrona”, video-giallo sul web

Le telecamere hanno pizzicato il labiale di Marchisio mentre cambia il testo dell'Inno di Mameli, cantando "che schiava di Roma LADRONA Iddio la creò.."

default featured image 3 1200x900 768x576

20100606 marc

Sta facendo il giro della rete il video dell’inno nazionale cantato ieri sera dagli azzurri di Lippi in occasione della sfida amichevole con la Svizzera.

Le telecamere hanno pizzicato il labiale di Marchisio mentre cambia il testo dell’Inno di Mameli, cantando “che schiava di Roma LADRONA Iddio la creò..”. Le immagini non sono particolarmente chiare però si notano le reazioni dei compagni che si girano tutti verso Marchisio abbastanza sorpresi. Probabile che Marchisio abbia solo sbagliato le parole, perdendo il tempo del testo. Qualche dubbio resta.

Non sarebbe granchè bello nè divertente sentire uno scherzaccio del genere da parte di un giocatore della nazionale campione del mondo, i cui membri dovrebbro andare un tantinello più fieri dell’integrità dell’Inno e della nazione.

Se oltre al danno di essere costretti a guardare, almeno per ora, una nazionale inguardabile ci aggiungiamo anche la beffa dell’offesa all’inno, allora Lippi non si stupisca del disamore che serpeggia tra i tifosi azzurri. Speriamo che non sia così.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora