×

Mo: Provenzano, 'perchè qualcosa cambi deve finire l'era Netanyahu' (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – (Adnkronos) – "La comunità internazionale fermi questa spirale di morte e di violenza. Gli Stati Uniti, ha detto Sanders, non possono più permettersi la difesa d’ufficio di un governo reazionario. Questo vale anche per l’Europa", scrive ancora Provenzano.

"I democratici e i progressisti di tutto il mondo devono dare forza a coloro che, da entrambe le parti, cercano una soluzione del conflitto.

Prima degli scontri erano in corso i negoziati per la formazione di un nuovo governo israeliano che – per la prima volta da anni – potrebbe vedere Netanyahu e la destra estrema all’opposizione. Non lasciamo che i fumi della guerra nascondano lo stretto sentiero che si può ancora percorrere", aggiunge.

"Non volgiamo lo sguardo dall’altra parte. Perché qualcosa cambi, oltre a condannare i razzi del terrore di Hamas, deve finire l’era Netanyahu, così come sono finiti Trump e le suggestioni sovraniste in Europa.

Due popoli, due Stati. Non è un’utopia, è l’unica via che rimane. Non pieghiamoci alla narrazione della destra, non rinunciamo a cercare ancora umanità, giustizia e pace", conclude.

Contents.media
Ultima ora