×

Mozart bambino chiede a Maria Antonietta di sposarlo

La proposta di matrimonio del piccolo Mozart alla futura regina di Francia

default featured image 3 1200x900 768x576

mozart2
Si sa che il grande musicista Wolfang Amadeus Mozart fu un dotatissimo bambino prodigio in grado di suonare perfettamente il violino a soli tre anni d’età e già nella prima infanzia conosceva perfettamente regole e segreti della musica.

Non stupisce quindi che fosse capace di esibirsi a corte quando era ancora molto piccolo.

Non c’è la massima certezza che l’aneddoto riportato di seguito sia realmente accaduto, ma se viene tramandato da oltre 200 anni forse qualcosa di vero deve esserci.

Si dice che dopo un concerto eseguito davanti all’imperatrice Maria Teresa, il piccolo Mozart le corse incontro e l’abbracciò con molto affetto, ovviamente incurante, a quell’età, delle regole imposte dal cerimoniale; ancora più divertente però, il fatto che, in quella stessa circostanza, chiese la mano della deliziosa coetanea arciduchessa Maria Antonietta, futura e sfortunata regina di Francia.

Insomma, un vero e proprio colpo di fulmine scoccato tra bambini.

Contents.media
Ultima ora