×

Piero Angela: Jovanotti, 'amico di curiosi e menti aperte e divulgatore di cose belle'

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 13 ago.(Adnkronos) – Piero Angela era "amico dei curiosi e delle menti aperte", oltre che "divulgatore di cose belle". Lo scrive Lorenzo Jovanotti Cherubini, affidando a Facebook un ricordo del giornalista scomparso oggi.

"Nel 2011 -si legge nel post- ci venne l’idea di aprire gli spettacoli del mio tour nei palasport con una presentazione in video fatta da Piero Angela, sapendo da subito che sarebbe stato molto difficile ottenere il suo Ok; tutti ci avevano sconsigliato, per non restare delusi.

Riuscimmo a contattarlo e gli raccontai il senso di quello che avevamo immaginato e gli domandai il permesso di utilizzare una sua introduzione a un puntata da Quark che decontestualizzata in apertura del mio show otteneva un effetto poetico e divertente. Lui fu gentilissimo e ci disse subito di si, senza neanche un secondo appuntamento".

"Questo piccolo ricordo personale -prosegue il post- mi lega a lui da un capo all’altro di un telefono, ma sono tantissimi i ricordi personali e collettivi che ci legano in tantissimi a questa figura di innovatore del linguaggio Tv, di persona libera, di esperto di scienze e cultura e di innamorato della musica.

Una presenza familiare e autorevole nella case di tantissimi i a guidarci nel passaggio da un mondo di superstizioni e dogmatismi (che ancora esiste) ad un mondo più ricerca costante, di verifiche, di scoperte continue che ampliano orizzonti e conoscenza. Viva Piero Angela!"

Contents.media
Ultima ora