×

Ricetta gelato artigianale al gusto lavanda e miele. Preparazione senza gelatiera

default featured image 3 1200x900 768x576


204180965 922a5d339e

Si, lo so, sono imperdonabile.

Ancora non vi ho proposto la ricetta per preparare il gelato artigianale, a mano, senza la gelatiera che semplifica la vita, ma sacrifica i gusto secondo me. Vi propongo la ricetta per un gelato particolare, non il solito fragola, cioccolato panna e limone. No, un gusto stranezza, un gusto che mi è rimasto nel cuore: miele, lavanda del vostro giaredino e gin. Strepitoso e da proporre agli amici per essere sempre i più alternativi!

INGREDIENTI: 100 g di zucchero- 2 tuorli- 3 cucchiai di miele d’acacia- 2 cucchiai di fiori di lavanda essiccati- 1 chcchiaio di fiori di lavanda freschi- 1 cucchiaio di gin- 2,5 dl di panna- 2,5 dl di latte- sale

Mettete un contenitore di acciaio con coperchio a raffreddare in freezer.

Mettete in una casseruola ampia latte, panna miele lavanda essiccata e fate bollire a fuoco vivace. Una volte in ebollizione spegnete il fuoco e lasciate riposare per 20 min con un coperchio. Lavorate i tuorli con zucchero, un pizzico di sale e create un composto molto cremose, aggiungete il composto precedente e mescolate unendo il gin. Versate il contenuto nel recipiente d’acciaio refrigerato senza riempirlo totalmente, mettete il coperchio e lasciate in freezer per 1 ora.

Estraete la vaschetta, mischiate e rimettete in freezer per un’altra ora. Estraete ancora mischiate e … avanti così per circa 4 ore. Quando sarà pronto distribuitelo in ciotoline spolverizzando con lavanda fresca.

Fonte immagine: Flickr

Contents.media
Ultima ora