×

I giovani The Jab debuttano con l’album “Tutti manifesti”

Milano, 12 lug. (askanews) – Giovani, simpatici e con tanta voglia di fare musica. The Jab, il duo piemontese formato da Alessandro De Santis e Mario Francese, esce con il primo album di inediti: “Tutti manifesti”, un titolo che spiegano così.

“Allora è un titolo che parte da un gioco di parole, perchè in una delle canzoni dell’album “Bianca”, dico la frase: Nei miei sogni tu ti manifesti, solo che quando l’ho registrata la prima volta la mia cadenza tendeva a raddoppiare la t, e quindi dicevo tutti manifesti e allora abbiamo scelto questo gioco di parole che ci piaceva. Il significato che poi di questo album eterogeneo e che non vogliamo essere pubblicità ma sostanza, anche se siamo tutti un po’ il manifesto di noi stessi più che la nostra sostanza”.

Il duo ha partecipato ad Amici e ha aperto il Liga Rock Park a Monza grazie alla vittoria del “LigaRockParkContest”, di quella esperienza dicono così.

“Ha significato tantissimo, perchè è stata la prima cosa grande che ci è successa, un approccio al mondo della musica vero e grande. Ma di Ligabue nella nostra musica non c’è quasi nulla, non è un artista a cui ci ispiriamo anche se ha fatto la storia della musica italiana”.

Si ispirano ai Twenty One Pilots e per il futuro dicono.

“Abbiamo vent’anni e la cosa bella di avere 20 anni è proprio che cambi in continuazione influenze, opinione, cambi tutto e andremo dove ci porterà la musica e il vento”.

Tutti e quattro i singoli che hanno pubblicato sono entrati nella Spotify New Music Friday ma loro non vedono l’ora di esibirsi live.

© Riproduzione riservata