×

Il parco divertimenti Disneyland California riapre dal 17 luglio

Roma, 11 giu. (askanews) – Il parco divertimenti Disneyland in California ha annunciato la riapertura dal 17 luglio, dopo la chiusura di oltre tre mesi a causa del coronavirus. E ha diffuso, sui canali social, un video per annunciare le misure di sicurezza anti-Covid e un’apertura con una “capacità significativamente limitata” di visitatori.

Tra le restrizioni c’è l’impossibilità di ricevere abbracci da alcuni personaggi molto cari ai bambini, come Topolino e Paperino.

La riapertura è ancora in attesa di approvazione da parte del governo, ma l’analoga attrazione di Disney World in Florida ha già ricevuto lo stesso via libera.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi
Video

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi

13 Agosto 2020
Roma, 13 ago. (askanews) - Israele ed Emirati arabi uniti hanno raggiunto uno storico accordo di pace che porterà alla piena normalizzazione dei rapporti diplomatici tra i due paesi del…
Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina
Video

Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina

13 Agosto 2020
Taormina, 13 ago. (askanews) - Strade e locali semi deserti, è l'estate più difficile per Taormina. La "perla dello Jonio", capitale turistica della Sicilia, paga più di tutti le incertezze…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.