×

Il parco divertimenti Disneyland California riapre dal 17 luglio

Roma, 11 giu. (askanews) – Il parco divertimenti Disneyland in California ha annunciato la riapertura dal 17 luglio, dopo la chiusura di oltre tre mesi a causa del coronavirus. E ha diffuso, sui canali social, un video per annunciare le misure di sicurezza anti-Covid e un’apertura con una “capacità significativamente limitata” di visitatori.

Tra le restrizioni c’è l’impossibilità di ricevere abbracci da alcuni personaggi molto cari ai bambini, come Topolino e Paperino.

La riapertura è ancora in attesa di approvazione da parte del governo, ma l’analoga attrazione di Disney World in Florida ha già ricevuto lo stesso via libera.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora