×

Conte: con Recovery cambio paradigma, approccio euro-unitario

Milano, 18 dic. (askanews) – Il Parlamento europeo, la Commissione e il Consiglio Ue hanno raggiunto un accordo per dare il via al nuovo strumento di Recovery e resilienza (“Recovery and Resilience Facility, Rrf), che, con i suoi 672,5 miliardi di euro in sovvenzioni e prestiti per i prossimi tre anni, costituisce il fondo più importante del piano per la ripresa post Covid-19 “Next Generation EU”. Il premier Giuseppe Conte: “Le riflessioni che emergono confermano che siamo in un contesto da un lato di grande complessità, con i riflessi economici e sociali della pandemia, dall altro c è anche una consapevolezza maggiore che è venuta maturando da parte delle istituzioni europee di dover affrontare con strumenti nuovi e con un cambio di paradigma.

Oggi salutiamo l’appovazione del pacchetto Next Generation Eu e del nuovo quadro finanziario pluriennale. Nelle ultime ore abbiamo anche l accordo politico sul regolamento che disciplina il dispositivo per la ripresa e la resilienza. A questo punto siamo in dirittura finale”.

Il recovery “ha una grande capacità innovativa che ha una grande politica in via prospettica. Su forte impulso di certi paesi, tra cui l Italia, l up è stata chiamata ad affrontare questa nuova fase con un approccio diverso rispetto al passato.

Si è fatta promotrice di politiche espansive finanziate da strumenti di debito autenticamente europei e orientati al raggiungimento di obiettivi e finalità condivise”, ha dichiarato Conte nel suo intervento a conclusione della videoconferenza “Nuovo bilancio e Next Generation EU: un piano europeo per far ripartire l’Italia”, organizzata dal Parlamento europeo.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Il festival di Sanremo secondo Gaia
Video

Il festival di Sanremo secondo Gaia

25 Febbraio 2021
Roma, 25 feb. (askanews) - "E' un palco importantissimo, è un palco che fa la storia della musica italiana e non solo. Mia nonna brasiliana si guarda Sanremo da sempre.…
Contents.media
Ultima ora