Bus Catalogna: morta studentessa Firenze. Si chiamava Valentina Gallo e studiava Economia

Bus Catalogna: morta studentessa Firenze. Si chiamava Valentina Gallo e studiava Economia

Sono tre le studentesse italiane dell’università di Firenze che figurano tra le vittime dell’incidente del bus sull’autostrada a Tarragona in Spagna. Una si chiamava Valentina Gallo e studiava alla facoltà di economia. Dalla fine di Gennaio era in Spagna per un programma Erasmus. Nella notte è morta per le ferite provocate a causa dell’incidente, anche la studentessa grossetana Elena Maestrini. Lo si è appreso dal sindaco di Gavorrano Elisabetta Iacomelli, che lo ha saputo dalla famiglia. Nell’elenco delle vittime anche Lucrezia Borghi, originaria di Greve in Chianti. Se il riconoscimento lo confermerà, sarà la terza vittima italiana dell’incidente. I genitori sono arrivati in Spagna dopo un lungo viaggio in auto, a causa della mancanza di aerei. L’Università di Firenze, con il rettore Luigi Dei, esprime il proprio cordoglio per le vittime di Tarragona ed ha annullato in segno di lutto le iniziative pubbliche in programma oggi.

Leggi anche: 1 Giugno: i cambiamenti dei trasporti di Roma

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*