Che cosa fare a Pasquetta a Firenze COMMENTA  

Che cosa fare a Pasquetta a Firenze COMMENTA  

Avete già organizzato la vostra Pasquetta? Dopo un periodo estenuante al lavoro, avete pensato che potreste organizzare un bel viaggetto, magari in compagnia di amici e/o famiglia, a Firenze?

Sperando in condizioni meteorologiche favorevoli, potreste optare, sempre a Firenze, per il tradizionale picnic all’aperto e subito dopo rilassarvi tra tranquille passeggiate e visite ai musei.

Infine, non dimenticate, che se siete a Firenze non potrete mancare al consueto appuntamento con  “Lo Scoppio del Carro”, che ha inizio dal giorno prima, ovvero, a Pasqua, a partire dalle ore 10.00.

Lo Scoppio del Carro è una tradizione nata più di 300 anni fa, che vede protagonista della cerimonia il “Brindellone”,  ovvero, un carro alto 9 metri che viene trainato dai buoi, dal suo deposito, in via Il Prato, fino a Piazza Duomo. Durante la messa delle 11, l’Arcivescovo di Firenze accende e fa partire dall’altare la “Colombina”, un razzo a forma di colomba, che rappresenta il simbolo dello Spirito Santo e che, correndo lungo un filo, raggiunge il Brindellone e lo incendia, accendendo i fuochi d’artificio montati su di esso.

Secondo la tradizione, se la Colombina torna all’altare, l’anno sarà positivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*