Come bollire i funghi freschi

I funghi sono stati mangiati e usati per migliaia di anni sia per il loro gusto e le loro proprietà medicinali. I funghi di piccole dimensioni, non solo insaporiscono una varietà di piatti, ma anche danno lesostanze nutritive. Sono comuni in una serie di piatti internazionali. I funghi può diventare un sostituto della carne in una varietà di piatti poiché contengono una struttura simile ad alcuni tagli di carne. Bollire funghi freschi è un mezzo di cuocerli che accentua la carnosità.

Leggi anche: Le capesante escono dalla conchiglia


Istruzioni:

Quello che vi serve
I funghi freschi
Colino
Tagliere
Piccolo coltello da cucina
Brodo di pollo
Tegame di medie dimensioni

1. Mettere i funghi in uno scolapasta. Lavarli sotto acqua corrente per eliminare ogni sporcizia. Agitare per togliere l’acqua in eccesso.

Leggi anche: Come preparare la fecola di patate


2. Spazzolare i funghi, fatta eccezione per le branchie sotto la testa, con un pennello.

3. Mettere i funghi su un tagliere. Tagliate via la parte inferiore di ogni stelo.

Leggi anche: Quali sono le caratteristiche del Tokaji ungherese


4. Versare il brodo di pollo in una casseruola e mettere sul fornello. Accendere il fuoco a medio-alto e portare il brodo a bollore.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche: Cena romantica: idee per lui e per lei


5. Mettete i funghi nella pentola, una volta che ha iniziato a bollire, e cuocerli per 8 a 10 minuti, o finché non si sentono morbidi quando si inserisce una forchetta in loro.

Leggi anche: Topinambur crudo benefici e proprietà


6. Scolate il brodo e salvarlo da utilizzare in seguito per la zuppa o salsa. È possibile utilizzare i funghi in una varietà di piatti, dalle insalate alla pasta.

Note:
Mai ammollare i funghi in acqua per pulirli prima dell’ebollizione, dato che sono estremamente porosi, assorbiranno l’acqua e saranno molle quando li cucinate.

Leggi anche

Una pessima madre? Perchè no?
Donna

Una pessima madre? Perchè no?

La guerra per il perfezionismo non è un posto da mamme. Essere perfetti non va bene. Ma ricordate che tutti sono in guerra contro qualcosa tutti i giorni. La guerra per il perfezionismo non è un posto da mamme. Al giorno d'oggi non va bene essere troppo bravi. Bad Moms (Mamme molto cattive) un film sulle speranze impossibili del ruolo di genitore fatto dagli stessi che hanno inventato The hangover (Una notte da leoni), è stato uno dei film più visti durante l'estate. Non è difficile caprine il motivo, le madri vogliono vedere le loro vite sugli schermi rappresentate come gruppo demografico dato che [...]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*