Come organizzare una vacanza low cost COMMENTA  

Come organizzare una vacanza low cost COMMENTA  

Partire per una meta europea spendendo poco è ormai diventato un must e un modo originale per andare in vacanza.

Come procedere?

  • consultare per tempo i siti di Easyjet o Ryanair e prenotare il volo di interesse il prima possibile.
    Spesso mettono delle offerte stracciate che possono ispirare per una nuova meta.
  • Partire con il bagaglio a mano: si risparmia sul prezzo del biglietto e uno zaino in spalla è una scelta comodissima.
  • Optare per un ostello o bed & breakfast.

    Su Booking.com o Hostelworld.com ci sono moltissime opzioni a disposizione.

  • Fare ricerche per tempo su quello che si vuole vedere, spesso ci sono attrazioni gratuite.

  • controllare se esiste una citycard, acquistandola si possono avere sconti su musei e visite.
  • Cercare locali dove mangiare e bere a prezzo economico. Se si ha scelto di pernottare in ostello con cucina comune si può fare una minispesa e decidere di cucinare.
  • Fare una tessera dei mezzi per i giorni di visita, o se è possibile girare la città a piedi.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Dublino, Copenaghen, Oslo sono solo alcune delle capitali europee che possono essere scoperte semplicemente camminando.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*