Come usare l’estratto di hamamelis COMMENTA  

Come usare l’estratto di hamamelis COMMENTA  

L’hamamelis è una pianta sconosciuta ai più, ma il suo estratto, commercializzato in forma liquida e di creme, ha senz’altro una maggiore popolarità. Le proprietà curative offerte dall’estratto di hamamelis, aiutano l’organismo a superare molti disturbi comuni.


Utilizzazione e benefici dell’estratto di hamamelis

  • Contro l’acne. Cerchi una cura naturale? Abbandona i preparati chimici e passa all’estratto di hamamelis. Questa sostanza agisce come un tonico, restringendo i pori e eliminando il sebo in eccesso, una delle cause dell’acne.

    Preparati un tonico al limone: aggiungi al succo di un limone 2 cucchiaini di estratto di hamamelis. Metti il preparato in una bottiglietta di plastica e agita vigorosamente.

    Bagna un batuffolo di ovata e pulisciti il viso.

  • Lenitivo per emorroidi. Le proprietà antiinfiammatorie dell’estratto di hamamelis ne fanno un trattamento lenitivo per il prurito ed il bruciore associati con i disturbi emorroidali.

    L'articolo prosegue subito dopo

    E’ inoltre più economico di qualsiasi farmaco da banco.
  • Riduce il sanguinamento. Il sanguinamento causato da piccoli tagli (ad esempio durante la rasatura) cessa immediatamente se la lesione viene tamponata con estratto di hamamelis.
  • Riduce i gonfiori. Gli esperti di bellezza usano l’estratto di hamamelis come vasocostrittore. Funziona benissimo per ridurre le borse sotto gli occhi e per le varici.
  • Accelera la scomparsa dei lividi. Hai battuto il ginocchio contro il tavolo? Bagna un panno con estratto di hamamelis ed applicalo sulla contusione. Ripeti l’operazione diverse volte ed il tuo livido scomparirà rapidamentte.
  • Detergente per tatuaggi. Un nuovo tatuaggio potrebbe essere esposto a germi e batteri. Le proprietà astringenti dell’estratto di hamamelis uccidono i germi inopportuni, evitando infezioni.
  • Contro il prurito. L’estratto di hamamelis calma il prurito causato da eritemi o punture di insetto. Riduce il gonfiore e le sue antipatiche conseguenze.
  • Rinfrescante della pelle. Quando il caldo si fa oppressivo si possono preparare delle compresse rinfrescanti con l’estratto di hamamelis. Metti dei batuffoli di cotone in un contenitore a chiusura ermetica, bagnali con l’estratto e poi mettili nel frigorifero per 30 minuti. Prendi un batuffolo e detergiti il viso. Sarà una sensazione moolto gratificante. Inoltre detergerai la pelle da polvere, sudore e sebo.

L’estratto di hamamelis può esserti utile in molti modi, inoltre, essendo poco costoso, ti farà anche risparmiare un bel po’.

Leggi anche

drone
Guide

Come filmare con il drone

Alcuni piccoli accorgimenti per effettuare delle buone riprese con un drone. I teorici del linguaggio cinematografico sono un po' in crisi, dal momento che l'utilizzo di nuovi supporti di ripresa, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*