Genialloyd rimborso sinistri

Guide

Genialloyd rimborso sinistri

Assicurazione genialloyd opinioni
Assicurazione genialloyd opinioni

Abbiamo già visto cos’è Genialloyd. Ora tentiamo di capire come funziona il rimborso sinistri con questa compagnia

È forse quello per cui richiediamo la polizza assicurativa, stare tranquilli quando accade un incidente in macchina. Ed ecco come bisogna comportarsi con Genialloyd in caso dio sinistro. La prima cosa da fare è ovviamente avvertire la compagnia del danno. Quindi, in caso di sinistro il Contraente/Assicurato deve, nell’arco di tre giorni dalla data del sinistro o da quando ha saputo di aver avuto un sinistro, comunicare l’evento a Genialloyd, più precisamente telefonando al numero 02.2805.2808. Dopo aver ricevuto la comunicazione Genialloyd fornirà al Contraente/Assicurato tutta l’assistenza necessaria per completare in maniera precisa la richiesta di risarcimento o indennizzo del danno.

Nel caso il luogo dell’incidente e la nazionalità dei proprietari delle auto sia appartenente al territorio italiano (compresi San Marino e Vaticano), il contraente, regolarmente assicurato, si avvarrà della procedura di risarcimento diretto (chiamata CARD). In questo caso l’assicurato, con ragione in tutto o in parte, può rivalersi del danno direttamente su Genialloyd ai sensi dell’art. 149 del Cod.A.P. Invece, negli altri casi si applica la procedura di risarcimento (art. 148 del Cod.A.P.) ordinaria e quindi il suddetto risarcimento danni deve essere richiesto alla Compagnia del veicolo di controparte, oltre ovviamente al proprietario del veicolo stesso. I danni subiti dai terzi a bordo dell’auto incidentata saranno risarciti direttamente da Genialloyd, come previsto dall’art. 141 del Cod.A.P. Genialloyd inoltre formulerà l’offerta di risarcimento entro sessanta giorni per i danni all’auto e alle cose ed entro 90 giorni per quanto riguarda i danni alla persona fisica, a patto che la richiesta di risarcimento sia completa con tutti gli elementi di Legge.


Il termine di 60 giorni previsto per i danni al veicolo e alle cose si può ridurre a 30. Basta che il modulo di constatazione amichevole sia stato sottoscritto da entrambi i conducenti dei veicoli coinvolti nel sinistro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...
Modestino Picariello 656 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+