Pillola del giorno dopo: costo ed effetti collaterali COMMENTA  

Pillola del giorno dopo: costo ed effetti collaterali COMMENTA  

29 Apr 2015, Hamburg, Germany --- A pharmacist holds the compounds PiDaNa (l) and ellaOne of the company HRA Pharma in Hamburg, Germany, 29 April 2015. Photo: Daniel Reinhardt/dpa --- Image by © Daniel Reinhardt/dpa/Corbis

In caso di rapporto sessuale a rischio può essere utile ricorrere alla contraccezione d’emergenza, ossia all’assunzione della pillola del giorno dopo.

In alternativa ad una eventuale interruzione di gravidanza può essere utile ricorrere alla c.d. “contraccezione d’emergenza”, più nota come “pillola del giorno dopo”. Si tratta di un rimedio occasionale che va assunto nelle ore immediatamente successive ad un rapporto sessuale a rischio (per la precisione entro 72 ore).

Ci sono situazioni particolari che espongono ad un rischio molto alto di gravidanza: il coito interrotto, se non praticato correttamente; il condom indossato male oppure rotto accidentalmente durante l’atto sessuale; l’espulsione parziale o completa della spirale; l’assunzione scorretta della pillola anticoncezionale (basta dimenticarne una ed il gioco è fatto).

La pillola del giorno dopo può essere prescritta dal medico con una ricetta, il costo in farmacia è di circa 12 euro. Per quanto concerne gli effetti collaterali, in realtà non ve ne sono, in quanto non contiene estrogeni (a differenza della pillola contraccettiva tradizionale).

Oltre alla pillola del giorno dopo, oggi è possibile assumere anche la pillola dei 5 giorni dopo. E’ acquistabile anche in Italia, si chiama “EllaOne”: come appunto indica la denominazione, è in grado di impedire la gravidanza se viene presa entro 120 ore dopo il rapporto a rischio.  Questa pillola è in vendita senza obbligo di ricetta medica per chi ha più di 18 anni.


 

Leggi anche

appendice
Salute

Appendice: ecco a cosa serve

Individuata da un gruppo di ricercatori della Midwestern University la funzione specifica dell'appendice, un tempo considerata mera vestigia filogenetica. Conosciuta anche come appendice vermiforme o appendice cecale, l'appendice è un prolungamento dell'intestino crasso; per la Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*