Quali sono i fiori di Bach per herpes COMMENTA  

Quali sono i fiori di Bach per herpes COMMENTA  

I fiori di Bach (comunemente detti anche “rimedi floreali di Bach”) rappresentano una validissima medicina alternativa. Essa, infatti, venne ideata dal medico britannico Edward Bach. È bene ricordare che al riguardo Back affermava la necessità che tale specifica forma di terapia dovesse essere molto semplice e di facile uso per tutti. Tutto ciò era necessario perché chiunque avesse le potenzialità e le sensibilità necessarie per fare l’autodiagnosi e l’autopratica. Infine, Bach sosteneva che la terapia dovesse essere preventiva e scevra di effetti collaterali.


Se siete affetti da herpes zoster, che è meglio noto come “Fuoco di Sant’Antonio”. Tale sintomo risulta essere alquanto doloroso. Tale affezione ha una caratteristica del tutto particolare: che è quella di un’eruzione unilaterale di vescicole (simili a quelle dell’herpes simplex). Per curare tale inconveniente potete utilizzare un fiore australiano, che si chiama Spinifex. Esso si presenta come cespuglio erboso e fiorisce in estate e in autunno (dopo le piogge). È un ciuffo d’erba alquanto compatto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*