Rimedi semplici ed efficaci per i dolori muscolari

Wellness

Rimedi semplici ed efficaci per i dolori muscolari

dolori muscolari

Tutti proviamo ogni tanto dolori muscolari, ma pochi conoscono questi fantastici rimedi per farli sparire!

Poco sonno, treno affollato, troppe ore passate in posizione seduta in ufficio… Sono tutte possibili cause di dolori muscolari, come il mal di schiena, il mal di collo, dolori alle ginocchia o alle mani eccetera. Chi non ne ha mai sofferto? La cosa peggiore di tali fastidi è che possono trasformarsi in vere contratture, che sembrano non sparire mai. Oggi vi elenchiamo delle soluzioni semplici a questo tipo di problemi. Basta avere con sé un paio di palline da tennis e seguire questi esercizi facili facili… Il giorno dopo vi sentirete come rinati!

Se non avete palline da tennis, potete anche usare delle palle di gomma o di gommapiuma (un po’ più morbide). Una volta stabilito cosa usare, trovate un angolo tranquillo della vostra casa dove ci sia anche spazio sufficiente per muovervi. Meglio sarebbe utilizzare anche un materassino da joga o un tappeto.

Mal di schiena

mal di schiena

Per alleviare la pressione sui muscoli della schiena provate a eseguire il seguente esercizio.

Stendetevi con la schiena verso il pavimento. Posizionate tra voi e il pavimento le due palline tra il coccige e le costole, in senso verticale. Muovete il bacino sui due lati, così che le palline massaggino la zona con gentilezza. Potete anche inserire le due palline in un calzino, per evitare che scivolino via. Ripetete l’esercizio ogni 5 minuti. Tutta la zona avrà meno tensione.

Mal di collo

Mal di collo

Dopo ore passate di fronte allo schermo di un computer, è normale sentire dolori al collo. Per rilassare i muscoli del collo, stendetevi allora sulla schiena e posizionate due palline appena sotto la nuca. Abbandonate quindi la testa. Mantenere la posizione per 1 minuto. Fate il cenno di annuire per un minuto e a muovete la testa in segno di negazione per il minuto successivo. Muovete quindi la testa su un lato e annuite per altri secondi. Ripetete l’operazione anche sull’altro lato.

Dolori al bacino

Dolori al bacino

I dolori al bacino si manifestano soprattutto quando si indossano scarpe scomode, ad esempio con tacchi troppo alti.

O se si rimane seduti troppo a lungo. Per trovare un po’ di sollievo dovete allora stendervi sul pavimento e mettere la pallina da tennis su un lato, usandola come supporto. Una volta trovato l’equilibrio, eseguite lentamente 12 movimenti circolari in una direzione, poi altri 12 nell’altra. Passate quindi all’altro lato.

Schiena tesa

Per dare sollievo a spalle e schiena, mettetevi distesi sul pavimento e posizionate la pallina su una delle spalle. Iniziate a muovervi in tutte le direzioni possibili. Ripetete l’esercizio per tre minuti per lato. Avvertirete un beneficio immediato!

Dolori alle ginocchia

d412ec6e553e321efa91d6dd5cc9d9f9-800x450

Se avete dolori al ginocchio, questo esercizio vi sarà molto d’aiuto. Sedete per terra e piegate la gamba. Incastrate una pallina tra il retro del ginocchio e la coscia. Fate pressione sulla palla con la gamba, aiutandovi con le braccia. Contate fino a 10 e rilassatevi. Contate di nuovo fino a 10 e ripetete l’esercizio.

Fatelo per 8-10 volte. Eseguite la stessa operazione anche con l’altro ginocchio.

Piedi affaticati

I dolori ai piedi possono ripercuotersi su tutto il corpo. Per trovare sollievo, mettete una pallina da tennis sotto la pianta e mantenete il tallone sul pavimento. Muovete quindi il piede sui due lati, in modo tale che la palla esegua un massaggio sull’arco inferiore del piede. Fate questo per 1 o 2 minuti. Spostate poi la palla in alto e in basso, dal tallone fino alla punta. Anche in questo caso ripetete per 1 o 2 minuti. Rifate l’operazione con l’altro piede.

Dolori alle mani

Usare il mouse del computer tutti i giorni può determinare un indolenzimento della mano. Per risolverlo, sedetevi sul pavimento e mettete una mano sulla palla. Praticate una pressione e appoggiatevi il peso del corpo. Restate in posizione per 1 minuto respirando a fondo. Passate poi la palla sui due lati e muovetela dall’alto in basso, come per disegnare un asterisco sul palmo della mano.

Ripetete per 2 o 3 minuti e poi passate all’altra mano.

Se utilizzare le palle da tennis potrebbe sembrare all’inizio faticoso, noterete presto un rilassamento dei vostri muscoli. Avrete anche più energie per affrontare i vostri impegni quotidiani. Chi lo avrebbe detto che bastavano solamente due palline da tennis!?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche