> > Basket: Nba, super Doncic trascina Dallas, Phoenix ko 130-111

Basket: Nba, super Doncic trascina Dallas, Phoenix ko 130-111

default featured image 3 1200x900

Dallas, 6 dic. - (Adnkronos) - Sempre senza Chris Paul e con Devin Booker in una rara serata storta, i Phoenix Suns (16-8) si arrendono nettamente per 130-111 ai Dallas Mavericks (12-11), che hanno il lusso di poter tenere seduto per tutto il quarto quarto Luka Doncic per la seconda gara in fila. Il...

Dallas, 6 dic.

– (Adnkronos) – Sempre senza Chris Paul e con Devin Booker in una rara serata storta, i Phoenix Suns (16-8) si arrendono nettamente per 130-111 ai Dallas Mavericks (12-11), che hanno il lusso di poter tenere seduto per tutto il quarto quarto Luka Doncic per la seconda gara in fila. Il punteggio infatti dice 67-41 già all'intervallo e oltre ai 21 di Spencer Dinwiddie coach Jason Kidd dà grande spazio alle sue seconde linee, ottenendo 18 punti da Christian Wood, 16 da Josh Green e 10 anche da James Hardy, appena richiamato dalla G League.

DeAndre Ayton è il migliore dei suoi con 20 punti e 8 rimbalzi.

In soli 29 minuti di gioco, Doncic confeziona l'ennesimo trentello della sua carriera: quando va a sedersi dopo tre quarti (per non rientrare più) sono 33 i suoi punti, con anche 8 assist e 6 rimbalzi e percentuali di tutto rispetto, che lo vedono chiudere con 12/20 dal campo e un ottimo 4/9 da tre. Dall'arco funziona alla meraviglia tutta Dallas, il cui dato di squadra è 20/41 e sfiora il 49%.

Di tutt'altro segno le percentuali al tiro dei Suns, sotto il 44% dal campo e appena sopra il 34% da tre.