×

Bologna si sposa: l’eccellenza del made in Italy

Il Made in Italy a Bologna Sì sposa

default featured image 3 1200x900 768x576
matrim2

A Bologna Sì Sposa, la kermesse dedicata al mondo nuziale che si terrà a Bologna il 16 e 17 ottobre, saranno presenti sei aziende fiore all’occhiello del Made in Italy. Si tratta di piccole realtà produttive che, per innovazione e ricerca dei particolari, anche in un momento difficile continuano a piacere all’estero.

La prima è 13 Ricrea dalla provincia di Alessandria, un’azienda concepita da tre donne, che creano complementi d’arredo a partire da materiali destinati all’abbandono o al macero.

Non meno rivoluzionaria è Amakitama da Bergamo specializzata in confezioni dal design esclusivo. Grigolite da Milano, invece, progetta zanzariere da interno e da esterno con una particolare attenzione all’ambiente. Ippogrifo da Sassuolo si occupa degli interni con un design di lusso, dagli accessori da bagno al pavimento, dalle tende alle lampade, al rivestimento. Tiziana Mancini design da Usmate è una ditta che si occupa del design dei piccoli oggetti, tipo un invito al matrimonio, con attenzione al particolare.

Altra ditta scelta per rappresentare il Made in Italy è la Arbues di Barletta che produce confetti.

L’appuntamento è a Palazzo Re Enzo, dalle ore 10,00 di sabato 16 ottobre.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora