×

Brasile, forti piogge: 18 morti e 58 località inondate

Fortissime piogge hanno colpito il Brasile, causando numerosi danni. Si registrano 18 morti e 58 località sono state inondate, con 35mila sfollati.

Brasile

Fortissime piogge hanno colpito il Brasile, causando numerosi danni. Si registrano 18 morti e 58 località sono state inondate, con 35mila sfollati.

Brasile, forti piogge: 18 morti e 58 località inondate

La situazione in Brasile è molto delicata in questo momento. Delle forti piogge si sono abbattute sul Paese, causando inondazioni e numerosi danni. Il bilancio delle vittime delle alluvioni provocate dalle piogge torrenziali in Brasile è salito a 18. Sono 58 i Comuni in emergenza e ci sono 35 mila persone che hanno dovuto abbandonare le proprie case.

Brasile, forti piogge: i dati

In tutto le vittime in questo momento sono 18, l’ultima è un uomo di 60 anni annegato in un fiume nel comune meridionale di Aurelino Leal.

Oltre ai 18 morti, si contano al momento due dispersi, 19.580 sfollati e 16.001 in cerca di un rifugio. In tutto sono 35.000 le persone che hanno lasciato le proprie case, come riportato dalla Protezione Civile di Bahia. 

Brasile, forti piogge: gravi danni

Intanto, ci sono 286 persone rimaste ferite anche nel mese di novembre per il maltempo. Le persone toccate dalle condizioni meteo nel Paese, in tutto, sono 430.869.

Le forti piogge hanno causato moltissimi danni in Brasile e le condizioni meteo sono state devastanti negli ultimi mesi. 

Contents.media
Ultima ora