×

Bucarest, auto contro il cancello dell’ambasciata russa: un morto

Un'auto si è schiantata contro l'ambasciata russa presente a Bucarest: l'impatto ha causato la morte di una persona.

Auto contro ambasciata russa Bucarest

La Polizia di Bucarest ha reso noto che un’auto si è schiantata contro il cancello dell’ambasciata russa della capitale rumena. Mentre sono in corso le ricostruzioni dell’accaduto, ha annunciato che nell’incidente è morta una persona.

Auto contro ambasciata russa a Bucarest

I fatti si sono verificati poco dopo le 6 (ora locale) di mercoledì 6 aprile 2022. Un video comparso sui social network mostra il veicolo avvolto dalle fiamme seguite allo schianto contro il cancello mentre il personale di sicurezza accorre nell’area. I Vigili del Fuoco giunti sul posto dopo l’allarme sono riusciti a domare l’incendio che ha però causato la morte del conducente.

Per il momento le autorità di Bucarest non escludono che l’accaduto possa essere un atto intenzionale ma maggiori informazioni saranno disponibili una volta avviate le indagini delle forze dell’ordine.

L’identità dell’unica vittima dello schianto non è ancora stata resa nota dalle autorità rumene, ma secondo il canale televisivo locale Digi24 potrebbe trattarsi di Bogdan Drăghici, presidente di un’associazione di padri separati che il giorno prima sarebbe stato condannato dopo essere stato accusato dalla sua ex moglie di aver molestato la figlia.

Auto contro ambasciata russa a Bucarest: atto intenzionale?

A far propendere per l’ipotesi dell’atto volontario sarebbe l’elevata velocità con cui l’auto si è schiantata contro il cancello, tanto da riuscire a superare le recinzioni allestite fuori dalla sede diplomatica allestite nelle ultime settimane, e il fatto che il traffico intorno all’ambasciata russa era stato temporaneamente sospeso per motivi di sicurezza.

Contents.media
Ultima ora