×

Cimice asiatica: come eliminarla in autunno

La cimice asiatica invade le nostre case in autunno. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, perché lo fa e come allontanarla in modo naturale.

Cimice asiatica: come eliminarla in autunno

La cimice asiatica non ha predatori in natura e, forse, questa è anche la ragione per cui si è diffusa così rapidamente al di fuori di alcuni territori d’origine, Italia compresa. Al pari delle altre specie, quest’insetto non è pericoloso per l’uomo, ma può comunque essere fastidioso. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminarla in modo naturale.

Cimice asiatica in casa

Durante l’autunno, la cimice asiatica è alla ricerca perenne di un rifugio, caldo e sicuro, nel quale trovare anche acqua e cibo. Da questo punto di vista, casa nostra è il luogo perfetto. D’altra parte, la cimice asiatica non è pericolosa per la salute dell’uomo e degli animali domestici che, eventualmente, possono vivere in sua compagnia. Come le altre specie, tuttavia, la cimice asiatica, quando si sente minacciata o viene schiacciata accidentalmente, emana un cattivo odore, molesto per l’uomo.

Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, perché la cimice asiatica invade le nostra case durante la stagione autunnale, come impedire loro di entrare in casa nostra e come eliminarle, in modo semplice e naturale, una volta che queste hanno già invaso il nostro territorio.

Cimice asiatica: consigli

La cimice asiatica è talmente piccola che, a volte, impedirle di entrare in casa nostra sembra essere davvero molto difficile. I lavori di manutenzione, tuttavia, possono essere delle occasioni speciali, durante le quali approfittarne e andare alla ricerca di fessure o crepe sul muro, le porte o le finestre, così da sigillarli ed impedire, in questo modo, alla cimice asiatica di entrare in casa nostra.

Come abbiamo avuto modo di appurare dalla lettura dei paragrafi precedenti, tuttavia, le ragioni per cui la cimice asiatica invade la nostra casa sono le stesse per cui noi abbiamo bisogno di una casa. Di conseguenza, eliminare anche il residuo più piccolo di cibo e ogni traccia di umido, soprattutto in bagno e in cucina, è fondamentale per tenere le cimici asiatiche lontane dalle abitazioni private.

Cimice asiatica: miglior rimedio

Quando si pensa alle soluzioni possibili, grazie alle quali sterminare la cimice asiatica, solitamente, quelle chimiche sono le prime a cui si ricorre, ma non necessariamente queste sono le migliori, sia a livello di efficacia, sia a livello di sicurezza. I pesticidi, infatti, possono rilasciare nell’aria sostanze tossiche che, se da un lato, eliminano gli insetti che ci infastidiscono, dall’altro, rappresentano un rischio sia per la nostra salute e sia per la salute di eventuali animali da compagnia che vivono con noi.

Ecopest è la prima soluzione naturale, sviluppata su una tecnologia ad ultrasuoni di bassa frequenza, grazie alla quale tenere lontane dalle nostre abitazioni sia le cimici asiatiche e sia ogni altro insetto che, in gruppi, invade le nostre case e molesta sia noi, che la nostra famiglia e i nostri amici a quattro zampe.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Efficace lungo un raggio d’azione pari a 250 mq e per un totale di 24 ore di fila, Ecopest si attiva nel momento in cui si collega alla presa della corrente elettrica. Ecologica e sicura per la nostra salute, il suo obiettivo è quello di impedire alle cimici asiatiche e agli altri insetti di entrare in casa nostra.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un dispositivo elettronico esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione stagionale a 49,99 € per due dispositivi elettronici. Infine, per quanto riguarda il pagamento, è possibile optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora