×

Come funziona decalcificatore magnetico

Condividi su Facebook

anticalcare-magnetico-ecla-acceleratore-ionico

Il decalcificatore magnetico, o anticalcare magnetico, è diverso dall’addolcitore che costa molto di più ed elimina il calcio.

Attraverso un magnete esso infatti trasforma il calcio rendendolo meno incrostante. Questo consente di dire addio alle macchie sui bicchieri lavati in lavastoviglie e aiuta a preservare le tubature di lavandini e lavatrici e ad evitare l’incrostazione del boiler ed eliminare i depositi in lavatrice e lavastoviglie. Il decalcificatore magnetico però non libera né pulisce le tubature. Il decalcificatore magnetico è utile invece per evitare incrostazioni nelle serpentine delle termostufe e nelle lavatrice permette anche di risparmiare.

Infatti l’acqua viene polarizzata dai due magneti rendendola meno dura e consentendo di usare meno detersivo. Il decalcificatore fu inventato dai tedeschi dopo la seconda guerra mondiale. Disponibile in vari modelli, il costo si aggira attorno ai 100 euro.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.