×

Borgo Veneto, incendio in un’azienda di pollame: “Rimanete in casa”

Grave incendio in un'azienda di pollame, intervenuti 8 mezzi dei Vigli del Fuoco per un totale di 34 operatori. Il sindaco: "Restate in casa"

Borgo Veneto
Borgo Veneto

Un’intensa colonna di fumo ha avvolto un’azienda di pollame, perfettamente visibile anche a diversi chilometri di distanza. Paura tra gli abitanti della zona, invitati a rimanere chiusi nelle proprie abitazioni. Per spegnere le fiamme sono intervenuti numerosi mezzi dei Vigili del Fuoco provenienti dalle città vicine. E’ successo in una frazione di Borgo Veneto.

Borgo Veneto, azienda di pollame in fiamme

L’incendio si è sviluppato poco dopo le ore 14 di venerdì 12 luglio 2019. Il rogo pare sia scoppiato proprio all’interno di un allevamento di polli, in zona Taglie. La struttura ospita 270mila polli, moltissimi rimasti carbonizzati dalle fiamme, che in poco tempo hanno avvolto l’intera struttura. L’incendio, avvenuto a Santa Margherita d’Adige, si è esteso anche a uno stabilimento attiguo.

Sul posto i Vigili del Fuoco di Padova, Este e Rovigo. Successivamente hanno preso parte alle operazioni di soccorso anche squadre da Vicenza e Treviso. In totale sono intervenuti otto automezzi antincendio e trentaquattro operatori.

Michele Sigolotto, sindaco di Borgo Veneto, ha lanciato un appello ai suoi cittadini. Sul suo profilo Facebook, infatti, ha consigliato a tutti gli abitanti della zona di restare in casa. Per ridurre al minimo i rischi di intossicazione, si consiglia di tenere porte e finestre chiusi, almeno fino al termine degli accertamenti da parte dei Vigili del Fuoco. Il video, divulgato sui social dagli stessi operatori, mostra il lavoro dei pompieri intenti a spegnere le fiamme. La nube di fumo sembra non assestarsi.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche