×

Turista partorisce in spiaggia: “Non sapevo di essere incinta”

Condividi su Facebook

Una mamma austriaca di 45 anni, ha partorito il suo settimo figlio in spiaggia a Cattolica. Non sapeva di essere incinta.

batterio-killer-verona
Batterio Killer all'ospedale di Verona: sospetti sulle morti di 3 neonati

Si trattava, almeno in apparenza di una vacanza come tutte le altre quella di una famiglia austriaca con sei figli in villeggiatura a Cattolica. Invece è accaduto un evento straordinario e inaspettato. La turista, una mamma di 45 anni, ha partorito a Cattolica, proprio mentre si trovava in spiaggia.

Un piccolo particolare. La neo mamma non sapeva di essere incinta.

La mamma: “Un momento di grande gioia”

La nascita del bimbo, è avvenuta nel pomeriggio del primo agosto in uno stabilimento balneare di Cattolica in provincia di Rimini. Al momento del parto, la coppia è stata supportata dal provvidenziale intervento di un bagnino e di un’infermiera che si trovava proprio in quel momento in spiaggia. La coppia ha deciso poi di registrare la nascita del piccolo al comune di Cattolica e di chiamarlo Paolo proprio come il bagnino che è soccorso in aiuto della donna.

Una scelta che ha reso orgoglioso il comune di Cattolica. L’assessore al Turismo Nicoletta Olivieri ha dichiarato a tal proposito: “Spero vivamente di poterli incontrare la prossima stagione per spegnere insieme le candeline del primo anno di vita di Paolo”. Paolo è il settimo figlio della coppia austriaca. Il più grande ha 21 anni, mentre il più piccolo 10. Una piccola gioia insomma che è stata festeggiata decorando il lido con tanti palloncini e un bel fiocco azzurro.

Gli altri casi

Un caso simile a quello della turista austriaca che ha partorito a Cattolica, è accaduto in Scozia, dove una mamma 19enne di Glasgow ha partorito il suo bambino nell’arco di 45 minuti dichiarando di non aver mai avuto il sospetto di una gravidanza. A Treviso invece la piccola Chiara è nata tra i tavoli di una trattoria, dove la mamma Sara gestisce l’attività. La bimba è nata inaspettatamente in quanto la madre credeva di essere solo al terzo mese di gravidanza.

Per lei non si è trattato della prima volta in quanto anche il primo figlio Edoardo è nato sempre a sorpresa.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.