×

Dagospia e la previsione per il 25 settembre: l’oroscopo delle elezioni

Giorgia Meloni, Enrico Letta, M5S e Terzo Polo: Dagospia ha letto l'oroscopo dei partiti e ha fatto una previsione sulle elezioni politiche.

dagospia oroscopo elezioni

La rassegna stampa di Roberto D’Agostino, Dagospia, ha deciso di fare l’oroscopo per le prossime elezioni politiche, che si terranno il 25 settembre.

Dagospia e l’oroscopo delle elezioni politiche

Il quotidiano dal tono irriverente, Dagospia, ha deciso di fare l’oroscopo per le elezioni politiche del 25 settembre.

«Che Italia uscirà – si chiede il sito di Roberto D’Agostino – da un test elettorale che non ha precedenti nell’epoca moderna: viviamo in tempo di guerra, in un’epoca di alta insicurezza economica, che genera paura e nervosismo?».

Giorgia Meloni favorita per salire a Palazzo Chigi

Grande attenzione dedicata ovviamente alla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che secondo le previsioni è vista in testa da ormai diverse settimane.

Non sono comunque mancati i riferimenti a scelte discutibili prese dall’ ex ministro della gioventù:

«Ah, se la Meloni avesse votato a favore dei provvedimenti contro l’anti-democratico Orban come fecero i 15 europarlamentari grillini assicurando la presidenza della Commissione Europea alla merkeliana Ursula Von der Leyen, oggi la Reginetta della Garbatella avrebbe il bollino blu per entrare trionfante a Palazzo Chigi».

Il fallimento del PD

Durissimo, invece, Roberto D’Agostino nei confronti di Letta, che nelle previsioni ha perso parecchi punti a favore del Movimento 5 Stelle e del Terzo Polo di Renzi e Calenda:

«A Sotti-Letta non resterà che prendere atto del fallimento della sua campagna elettorale, portata avanti con una personalità e un carisma meno vivace di un cartonato, e tornarsene a fare i suoi pippotti a Parigi».

Contents.media
Ultima ora