> > Elezioni 25 settembre, Giorgia Meloni rimanda voto per i troppi giornalisti

Elezioni 25 settembre, Giorgia Meloni rimanda voto per i troppi giornalisti

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni non si è presentata ai seggi e ha deciso di rimandare il suo voto di qualche ora a causa dei giornalisti.

Giorgia Meloni ha deciso di rimandare il suo voto e di non presentarsi momentaneamente ai seggi.

La politica andrà a votare tra qualche ora, a causa della presenza di troppi giornalisti.

Elezioni 25 settembre, Giorgia Meloni rimanda voto per i troppi giornalisti

Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, ha deciso di rimandare di qualche ora il suo voto. La leader FdI voterà in serata, in chiusura dei seggi, verso le 23. Il motivo è dovuto alla presenza di troppi fotografi, cameraman e operatori dell’informazione al seggio dell’Istituto Vittorio Bachelet in via Beata Vergine del Carmelo a Roma.

Una scelta dettata dall’esigenza di permettere un voto sereno agli altri elettori.

Incidente al seggio dell’Istituto Vittorio Bachelet

All’istituto Vittorio Bachelet, in via Beata Vergine del Carmelo, a Roma, dove questa mattina avrebbe dovuto votare Giorgia Meloni, è avvenuto un piccolo incidente al seggio. I tanti fotografi e operatori presenti hanno chiesto di spostare un tavolino per riuscire a riprendere meglio l’arrivo della leader di Fratelli d’Italia.

Quando lo scrutatore ha spostato l’urna, però, da sotto sono cadute diverse schede.