> > Elezioni politiche 25 settembre, in Alto Adige la lista No Vax di Sara Cunial...

Elezioni politiche 25 settembre, in Alto Adige la lista No Vax di Sara Cunial oltre il 6%

Sara Cunial

In Trentino Alto Adige la lista No Vax di Sara Cunial ha superato il 6% alle elezioni del 25 settembre.

La lista No Vax di Sara Cunial, alle elezioni politiche del 25 settembre, in Trentino Alto Adige, ha superato il 6%.

In generale i partiti anti-sistema hanno raccolto pochi consensi. 

Elezioni politiche 25 settembre, in Alto Adige la lista No Vax di Sara Cunial oltre il 6%

In Trentino Alto Adige, più precisamente nel collegio uninominale di Bolzano, grande successo per la lista No Vax ed euroscettica Vita. La candidata Renate Holzeisen è riuscita ad ottenere il 6,61%, arrivando a sfiorare il 9% nella città di Bolzano. La candidata del partito di Sara Cunial è riuscita a farsi strada in modo importante e del tutto inaspettato, nonostante gli altri partiti anti-sistema non siano andati particolarmente bene durante queste elezioni politiche del 25 settembre. 

Gli altri partiti hanno ottenuto pochi consensi

Il partito anti-sistema guidato da Sara Cunial ha ottenuto un’affermazione importante, con un ottimo successo anche nel collegio di Bressanone, dove Francesco Cesari ha raggiunto poco meno dell’8%. Per quanto riguarda i dati nazionali, invece, la lista di Sara Cunial resta sotto l’1%. Non sono andati bene neanche gli altri partiti anti-sistema. Italexit di Paragone è sotto il 2% sia alla Camera che al Senato, mentre Italia Sovrana e Popolare ha superato di poco l’1%.