×

Endometriosi: il dramma di Laura Torrisi

Condividi su Facebook

L’attrice Laura Torrisi coronerà il suo sogno di diventare mamma.

Il futuro papà, Leonardo Pieraccioni, non sta più nella pelle dalla gioia al solo pensiero che a Natale stringerà un pupo tra le braccia. La coppia esce da un periodo piuttosto buio, durante il quale si sono anche allontanati. Ma adesso i due sono più uniti e innamorati di prima. Mi incuriosisce però sapere che la bella Laura è reduce da un momento molto triste della sua vita.

Qualche tempo fa le hanno diagnosticato l’endometriosi, una malattia che colpisce le donne e che provoca l’infertilità.

Oltre a questo, i medici le hanno comunicato di essere anche affetta da celiachia. L’attrice, caduta in uno stato depressione, aveva anche mandato a rotoli la storia con Pieraccioni. Dopo un intervento chirurgico e una serie di esami il verdetto: Laura è rimasta incinta, e partorirà a Natale prossimo.

Ma a proposito di endometriosi, è bene che le donne conoscano questa malattia, molto subdola perché non si manifesta in modo chiaro, ma che può avere conseguenze gravi.

Spesso non viene diagnosticata in tempo, e in genere i sintomi vengono sottovalutati. Siccome purtroppo i casi aumentano, ci si auspica che anche la conoscenza e la diagnosi di questa patologia siano più rapidi.

L’endometriosi consiste nella crescita anomala del tessuto che ricopre la parete dell’utero, l’endometrio appunto, che durante il ciclo mestruale viene espulso sotto l’effetto degli ormoni. Con l’endometriosi questo tessuto tende ad espandersi in altre zone, e può intaccare anche altri organi come la vescica e i reni.

Non esistono ancora cure farmacologiche per questo tipo di malattia, l’unico rimedio è l’intervento chirurgico.

Ma intanto le donne che ne sono affette soffrono non soltanto un disagio fisico, ma anche psicologico, ed è a tutti gli effetti una malattia invalidante. Sull’argomento è stato scritto anche un libro, che è l’autobiografia di Veronica Prampolini, una giovane donna affetta da endometriosi, diagnosticata nel momento in cui cercava di avere un bambino. Il libro si chiama “Canto XXXV – Inferno”, edizioni Mammeonline.

La giovane autrice scrive anche su un blog, che è molto seguito. Vi consiglio di leggerlo per saperne qualcosa di più su questa malattia invalidante, che a quanto pare colpisce 150 milioni di donne in tutto il mondo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.