Londra, Lamborghini da 300mila euro si schianta contro un muro | Notizie.it
Londra, Lamborghini contro un muro: proprietario esce in lacrime
Esteri

Londra, Lamborghini contro un muro: proprietario esce in lacrime

Lamborghini

Mette in moto la sua Lamborghini per tornare a casa ed esce di strada: il proprietario è illeso ma la lussuosa auto è a pezzi, come il suo umore.

Il proprietario della Lamborghini modello Huracan che si è schiantata contro un muro di Londra è rimasto illeso, ma non è riuscito a trattenere le lacrime per aver distrutto la sua auto da quasi 300mila euro. In base a quanto si vede in un video postato su Youtube da Supercars, il conducente avrebbe azionato la modalità “launch control” prima di sfrecciare in strada e perdere il controllo.

Lamborghini distrutta

La Lamborghini, che si ritiene essere l’auto più veloce del mondo, schizza così immediatamente ad un’enorme velocità. La lussuosa automobile sfreccia quindi davanti a una fila di macchine parcheggiate ed ad alcuni passanti scioccati, soprattutto quando pochi secondi dopo assistono allo schianto.

Il conducente infatti perde il controllo della Lamborghini. Dopo aver sbandato a destra per cercare di rimettersi in carreggiata (ed evitare l’impatto con le vetture in sosta) il guidatore sterza a sinistra ma la sua corsa finisce prima contro un albero, a ridosso di un marciapiede, e poi contro un muro.

L’incidente è avvenuto in una zona ad ovest di Londra, dopo l’evento H.R.

Owen’s Supercar Sunday di Acton. Gli organizzatori hanno però tenuto a precisare che questa corsa non faceva parte dello spettacolo. Lo schianto è accaduto quando il proprietario della Lamborghini stava per tornare a casa, dopo l’evento.

Proprietario in lacrime

Sul posto sono giunti alcuni agenti della polizia metropolitana di Londra, che non hanno effettuato arresti. Non è ancora chiaro il perché il conducente non sia riuscito a mantenere su strada la sua Lamborghini, ma stando alle prime ipotesi l’incidente potrebbe essere avvenuto a causa delle gomme fredde.

Oliver King, che gestisce l’account di Supercars, ha raccontato ad Entertainment Gazette: “Sono abbastanza sicuro che il conducente stesse piangendo quando è uscito dall’auto. Un sacco di persone si sono fermate per fare delle foto alla Lamborghini a pezzi. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma è triste vedere questo tipo di vettura con danni così gravi”. Soprattutto per il proprietario.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche