×

Uk, caccia all’uomo a Londra: 4 accoltellati in poche ore

Un uomo di colore è stato visto nel nord di Londra mentre accoltellava dei passanti ignari e indifesi. La polizia sulle sue tracce.

omicidi londra 768x442

Scotland Yard sta cercando da ore un uomo che, armato di coltello, ha pugnalato quattro completi estranei nello spazio di poche ore, dopo essersi avvicinati a loro senza nessun apparente motivo specifico. Una donna di 45 anni e un uomo di 23 anni sono in gravissime condizioni in ospedale e altri due sono stati meno gravemente feriti.

Gli investigatori hanno definito l’accaduto come “una serie di attacchi “insensati e codardi“”.

Allarme aggressioni da arma bianca

Gli agenti hanno inondato le strade di Edmonton, nel nord di Londra, e hanno avvertito i cittadini di rimanere all’erta. L’aggressore è stato poi descritto dai testimoni come: un uomo di colore, alto circa 1.90, di corporatura esile e con indosso abiti scuri e un cappuccio. L’incidente è solo l’ultimo di una lunga serie di accoltellamenti avvenuti nel Regno Unito nell’ultimo periodo.

Proprio nella giornata di domani, lunedì 1 aprile, la premier Theresa May ha indetto un meeting a Downing Street contro la criminalità armata di coltelli.

La ricerca dell’aggressore

Di seguito il comunicato della polizia del nord di Londra:

“Stiamo indagando sui quattro incidenti che, dai primi riscontri, non sembrerebbero collegati. Le quattro vittime provengono tutte da esperienze diverse e sembrano essere state selezionate a caso, in quanto sole e vulnerabili.

Inoltre, niente suggerisce che questo incidente sia collegato ad atti di terrorismo. Stiamo lavorando sull’ipotesi che il singolo sospetto maschio agisca da solo e che i suoi problemi di salute mentale possano essere l’unico movente. Tutte le persone che ha preso di mira camminavano da sole e sono state aggredite. Qualora qualcuno abbia informazioni relative al sospettato o, abbia individuato qualcuno che agisce in modo sospetto e corrisponde alla sua descrizione, è caldamente invitato a chiamare la polizia”

Contents.media
Ultima ora