×

Violento tornado si abbatte sullo stato dell’Ohio: un morto

Condividi su Facebook

Secondo il Servizio Meteorologico Nazionale il fenomeno ha interessato la contea di Montgomery, dov'è stato dichiarato lo stato di emergenza.

tornado-ohio
tornado-ohio

Un tremendo tornado ha colpito la zona occidentale dell’Ohio, negli Stati Uniti, poco prima delle 23 del 27 maggio, uccidendo una persona e provocando numerosi feriti. Secondo quanto riportato dal Servizio Meteorologico Nazionale il fenomeno ha principalmente interessato la contea di Montgomery, dov’è stato dichiarato lo stato di emergenza. I media locali stanno diffondendo in queste ore immagini di alberi caduti, automobili distrutte e edifici residenziali danneggiati.

Morto un uomo di 81 anni

Come confermato al Washington Post da Jeffrey Hazel, sindaco della città di Celina, il tornado ha anche registrato una vittima nella persona dell’81enne Melvin Dale Hanna, morto dopo che un’auto è piombata nella sua abitazione. Sempre Hazel ha poi aggiunto come i danneggiamenti subiti riguardino circa 40 edifici parzialmente distrutti, oltre all’interruzione del servizio idrico.

La fornitura di gas è stata invece preventivamente interrotta per paura di possibili perdite.

Danni relativamente più contenuti si sono invece registrati a Dayton, capoluogo della contea di Montgomery, dove malgrado l’interruzione dell’acqua corrente e dell’elettricità risultano solo 3 feriti lievi. In una conferenza stampa tenutasi martedì mattina, il capo dei Vigili del Fuoco Jeffrey L. Payne ha infatti definito miracolose le conseguenze del tornado per una città di queste dimensioni. Il sindaco di Dayton Nan Whaley ha invece cercato di rassicurare i suoi concittadini invitandoli a tenere duro: “La nostra comunità ha già affrontato questo tipo di emergenze in passato, e ne siamo sempre usciti a testa alta. Cercate di stare al sicuro e di non fare niente di stupido.

Buona giornata”.

Le parole del Governatore dell’Ohio

In visita nei luoghi colpiti dal tornado, il Governatore dell’Ohio Mike DeWine ha affermato come ora il nostro dovere sia quello di fare qualunque cosa sia necessaria al fine di aiutare le vittime. Il Governatore ha in seguito programmato ulteriori visite da svolgersi nei prossimi giorni.’

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche