×

Coronavirus: Bagheria, mascherine distribuite prima a malati e disabili gravi

default featured image 3 1200x900 768x576

Palermo, 11 apr. (Adnkronos) – Saranno per prima i malati, le persone che stanno facendo chemioterapia, gli immunodepressi, i disabili gravi, che escono di casa per recarsi presso le strutture ospedaliere, per eseguire terapie a ricevere le 2.000 mascherine acquistate dall'amministrazione comunale di Bagheria (Palermo).

L'ultima ordinanza regionale, la n.15 dell'8 aprile 2020 stabilisce che in ogni luogo nel quale non sia possibile mantenere la distanza di 1 metro tra persone, è fatto obbligo a ciascuno di coprire naso e bocca con una mascherina o con altro adeguato accessorio.

Per richiedere la mascherina chirurgica si potrà inviare una e-mail all'indirizzo icp@comune.bagheria.pa.it indicando il nome della persona per la quale la si richiede e la residenza, ed un contatto telefonico, oppure gli stessi dati potranno essere indicati chiamando al numero telefonico 3400880027, chiamando dal lunedì al venerdì dalla 8,30 alle 13,00.

Saranno gli agenti della polizia municipale a recarsi a casa del cittadino che ha richiesto la mascherina. "L'amministrazione comunale si impegnerà a fornire nuove mascherine prossimamente, anche grazie alle donazioni, oltre quelle già in distribuzione presso commercianti, dipendenti pubblici a contatto con il pubblico". Il sindaco Filippo Maria Tripoli interverrà domani, domenica, alle ore 12,30, in diretta facebook sulla sua pagina e su quella comunale.

Contents.media
Ultima ora