×

Boeing: dopo Faa verso ok autorità Ue Aesa, verso ritorno 737 Max a gennaio

Condividi su Facebook

PArigi, 21 nov. (Adnkronos) – Dopo la Faa, l’agenzia federale statunitense che si occupa della sicurezza e dei controlli relativi all’aviazione, che ha dato il suo via libera al nuovo decollo del Boeing 737 Max che era stato messo a terra da marzo 2019, potrebbe arrivare presto anche il via libera dell'Autorità europea che potrebbe permette al 737 Max di volare già a gennaio.

Ad annunciarlo è Patrick Ky, il direttore esecutivo dell'Aesa, l'Agenzia europea per la sicurezza aerea, intervenendo al Paris Air Forum organizzato dal quotidiano 'La Tribune'.

"Abbiamo voluto avere un'analisi totalmente indipendente della sicurezza di questo aereo e quindi abbiamo fatto le nostre proprie analisi, i nostri propri test per valutare i comportamenti dell'aereo. Questi studi ci mostrano che effettivamente il Boeing 737 Max può di nuovo essere in esercizio perché l'aereo è sicuro", sottolinea Ky.

"E' verosimile che nel caso dell'Aesa adotteremo le decisioni che permetteranno di rimettere in esercizio l'aereo durante il mese di gennaio. E' il calendario", aggiunge.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Napoli vince nel segno di Diego, Rijeka ko 2-0
Flash news

Napoli vince nel segno di Diego, Rijeka ko 2-0

26 Novembre 2020
Napoli, 26 nov. - (Adnkronos) - Nella serata della grande il Napoli supera 2-0 il Rijeka e avvicina il passaggio del turno ai sedicesimi di finale di Europa League. A…
Roma vince 2-0 a Cluj e vola ai sedicesimi
Flash news

Roma vince 2-0 a Cluj e vola ai sedicesimi

26 Novembre 2020
Cluj, 26 nov. - (Adnkronos) - Bastano un autogol e un calcio di rigore alla Roma per battere 2-0 in trasferta il Cluj e qualificarsi ai sedicesimi di finale di…
Contents.media